Perugia, L’’assessore De Marinis dopo la manifestazione di Piazza Grimana

L'assessore De Marinis
L'assessore De Marinis
L’assessore De Marinis

(umbriajournal.com) Perugia 3 settembre ’13 – L’assessore Domenico De Marinis, delegato, tra l’altro, dal presidente della Provincia Marco Vinicio Guasticchi a sovrintendere al coordinamento della Polizia Provinciale, all’indomani dell’assemblea pubblica convocata dall’associazione “Perugia non è la capitale della droga” alla quale hanno aderito i rappresentanti di Comitati e centinaia di cittadini, ribadisce la volontà della Provincia di contribuire fattivamente al ripristino della legalità e della sicurezza nel centro storico e nelle vie più “difficili” di Perugia. “La Provincia sta investendo moltissimo su questi fronti – dichiara De Marinis – non soltanto con la presenza della Polizia provinciale in sinergia con le altre forze dell’ordine, ma anche attraverso forme di collaborazione con le istituzioni scolastiche e universitarie, come la Stranieri, per formare nelle giovani generazioni la cultura della legalità sia nel senso di rispetto delle leggi che di fiducia e collaborazione con le forze dell’ordine e con le istituzioni preposte alla sicurezza.

 

L’obiettivo è restituire alla piena godibilità dei cittadini, dei visitatori, dei turisti, degli operatori economici e degli erogatori di servizi i nostri meravigliosi centri storici, in particolare quello di Perugia, la cui difficoltà è stata sottolineata con forza nella manifestazione di ieri da tante persone”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*