PERUGIA, IMPIEGATE UCCISE, MARINI, AVEVANO SPICCATI VALORI ETICI

Catiuscia Marini

Daniela Crispolti e Margerita PeccatiPERUGIA – Margherita Peccati e Daniela Crispolti, le due impiegate “trucidate nel loro ufficio” un anno fa, saranno commemorate oggi pomeriggio nel corso di una cerimonia alla quale è prevista la presenza della presidente della Camera Laura Boldrini.

“Due lavoratrici responsabili, competenti ed efficienti con spiccati valori etici, capaci di umanità e comprensione”: la presidente della Regione Catiuscia Marini le ricorda così, “Mentre erano al lavoro in Regione, dalla follia omicida di un uomo” scrive in un post sul suo profilo Facebook. “A loro – sottolinea la Marini – il ricordo di tutta la regione. Ai loro familiari la nostra solidarietà e vicinanza”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*