PERUGIA – GRAND RAPIDS: IL GEMELLAGGIO

ComunePg-RinnovoGemellaggioConGrandRapids-8647(umbriajournal.com) PERUGIA – Perugia e Grand Rapids hanno rinnovato oggi, con la firma in Sala Rossa, il loro ventennale gemellaggio. Con i due sindaci, Wladimiro Boccali e George Heartwell, e con gli assessori Giovanni Tarantini e Giuseppe Lomurno, erano presenti anche membri del comitato di gemellaggio tra le due città.

Tra i due primi cittadini un cordialissimo scambio di saluti (Heartwell li ha fatti leggendo in italiano un massaggio di auguri al futuro delle due città) e la conferma dell’ interesse a mantenere vive le relazioni, gli scambi culturali, i confronti su temi che riguardano non sole le rispettive storie e tradizioni, ma anche le prospettive future. Perugia e Grand Rapids, è stato detto, sono diverse per molti aspetti ma hanno anche tratti in comuni come importanti manifestazioni culturali (a Perugia Umbria Jazz, a Grand Rapids l’ Art Prize) e l’ interesse al progresso, per esempio nella mobilità urbana.

La delegazione americana, molto numerosa, è a Perugia anche per due importanti progetti.

Sarà avviata, lunedì prossimo (ore 9, presso il Residence Chianelli) una collaborazione tra l’Ospedale Santa Maria della Misericordia (Reparti di Oncoematologia Pediatrica ed Ematologia) e l’analogo reparto dell’Ospedale Spectrum Health Center di Grand Rapids, rappresentato dal Dr. Ahmad Samer Al-Homsi. All’incontro sarà presente anche il vice sindaco, Nilo Arcudi.

Con tale collaborazione si vuole favorire lo scambio di best practices nell’ambito medico scientifico dell’oncoematologia, in particolare quella pediatrica, e l’accoglienza presso le strutture perugine di studenti e medici provenienti dallo Spectrum Health Center di Grand Rapids, in considerazione del fatto che il centro specialistico di Perugia ha fama mondiale.

A seguire, sempre lunedì, si svolgerà in Rettorato un incontro tra la delegazione americana e quella dell’Università, allo scopo di rinnovare e sviluppare le buone relazioni esistenti da 10 anni tra l’ Ateneo perugino e la Grand Valley State University. Quest’ultima ha invitato il Rettore Bistoni e il prof. Montanari a visitare Grand Rapids, in occasione della visita della delegazione di Perugia per i 20 anni di gemellaggio (15-21 settembre).

[wzslider autoplay=”true” lightbox=”true”]
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*