Nubifragio Perugia, giunta vara nuovi lavori

Via libera ai lavori di urgenza per la messa in sicurezza del territorio

Nubifragio Perugia, giunta vara nuovi lavori

Nubifragio Perugia, giunta vara nuovi lavori. E’ arrivato oggi il via libera formale della Giunta ai lavori di somma urgenza, resisi necessari a seguito delle piogge del 12 giugno scorso, che causarono allagamenti, smottamenti, frane, cedimenti di murature e caduta di alberi in alcune zone del territorio comunale.

I lavori, individuati sulla base dei verbali redatti dai tecnici già a partire dallo stesso 12 giugno e quantificati complessivamente in 310.500 euro, riguardano:

– Il ripristino della viabilità comunale e del reticolo minore e marginale nella zona Est del territorio comunale (strada comunale di Castel d’Arno, strada comunale di Montevile, alveo fosso di Boschirolo, Pianello, Via Gualdese a Ripa, Via Volturno a Ponte Vallceppi) per complessivi 70.000 euro;

– Il ripristino della viabilità comunale e del reticolo minore e marginale nella zona Nord del territorio comunale (strada comunale Ponte Rio-San Marino, Strada dei Lambrelli, tratto di Via Eugubina, strada comunale di Casamanza, strada Ponte Felcino-Ponte Pattoli, strada Ponte Pattoli-Ponte Rio, Strada comunale Ponte Pattoli-Ponte Resina strada vicinale di uso pubblico del Rio zona residenziale di via Mastrodicasa a Ponte Felcino, fosso Santa Maria in loc. Ponte Felcino-Villa Pitignano) per un importo totale di 130.000 euro;

– La rappezzatura di tratti di strada comunale danneggiati dal diluvio in particolare in Via Trattati di Roma, per un importo di 40.000 euro;

– Il ripristino della rete di regimentazione delle acque meteoriche nell’area ricreativa di Sant’Erminio, per complessivi 24.500 euro;

– La riparazione di una voragine da fognatura di acque bianche danneggiata in Via Torelli (5.000 euro);

– La messa in sicurezza della strada Ponte d’Oddi San Marco per frana e caduta di alberature, per un importo stimato di 10.000 euro;

– La messa in sicurezza di tratta stradali per rimozione urgente di alberi caduti a Pian di Massiano (zona Velodromo), lungo il percorso ciclo-pedonale Centova-Borgonovo, Rotatoria Berlinguer, Via Duranti e Strada del Bulagaio, il tutto per un importo di 31.000 euro.

Altri interventi urgenti sono già stati eseguiti nei giorni scorsi in amministrazione diretta dal cantiere comunale con l’utilizzo di persone e mezzi propri. L’importo relativo a tali lavori è stato calcolato in complessivi 20.000 euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*