Mense Perugia, Tavolo Tecnico: “Cosa viene somministrato ai nostri figli”

Mense perugia

Mense Perugia, Tavolo Tecnico: “Cosa viene somministrato ai nostri figli”
Le Associazioni dei Genitori e i Comitati Mensa hanno comunicato all’Amministrazione già da mesi i nominativi per la partecipazione al “tavolo tecnico” e, a fronte della persistente ed ingiustificata inerzia di Assessore e Dirigenti, in data 14/10/2015 si sono visti costretti a ribadire che tutti i Presidenti vengano personalmente convocati a partecipare al tavolo, senza discriminazioni tra scuole, chiedendo per l’ennesima volta di conoscere esattamente e formalmente che cosa viene somministrato ai loro figli.

I genitori chiedono inoltre di voler partecipare alla redazione della Carta dei Servizi e delle linee guida. Ma il Comune latita e non risponde, né a parole né a fatti.

In un’ottica di vero dialogo e di reale partecipazione, alla luce dei gravi disservizi che si sono verificati finora (tra i quali: frequente presenza di lische nel pesce, la mancata e/o ritardata consegna dei prodotti), al fine di non impedire i dovuti e indispensabili controlli da parte delle rappresentanze dei genitori, i genitori rinnovano la loro richiesta al Comune di consentire ai Presidenti e loro delegati l’ingresso nelle cucine con possibilità di assaggio (dietro pagamento del costo), fermo che la richiesta di accesso alla zona di refezione, ad eccezione di Tiglio e S. Lucia che ancora attendono una risposta dal Dirigente Zampolini, è di competenza esclusiva delle Dirigenze Scolastiche, alle quali è già stata inoltrata.

I genitori attendono da mesi risposte concrete da parte dell’Assessore, che si nega agli incontri con i genitori salvo pubblicizzare la partecipazione con altri organi scolastici (solo parzialmente informati dal Comune in merito alla complessa vicenda), e dagli Uffici Comunali che indugiano.

Di fondamentale importanza per la condivisione, il dialogo e il confronto con le istituzioni è la fissazione entro e non oltre lunedì 19/10/2015 della data, non più prorogabile, del Consiglio Grande per il 16/11/2015, quale impegno già formalmente assunto e garantito dalla maggioranza oltre che dalle opposizioni tutte, in materia di servizi educativi.

Mense Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*