“LAVORARE, SOPRAVVIVERE…VIVERE”, INCONTRO A TERNI CON LE CONSIGLIERE DI PARITA’

BIBLIOMEDIATECACome conciliare vita personale e lavoro? È questo il tema, sintetizzato nel titolo “Lavorare, sopravvivere… vivere!”, che verrà sviluppato nell’incontro organizzato dalle consigliere regionali di parità Elena Tiracorrendo e Cristhia Falchetti Ballerani, in collaborazione con la sezione di Terni della Fidapa (Federazione italiana donne arte professioni affari), che si terrà giovedì 13 marzo, alle 17, a Terni, nella sede della Biblioteca Comunale (Piazza della Repubblica, 1).

L’incontro pubblico “si rivolge a lavoratrici e lavoratori dipendenti, autonomi e professionisti – spiegano le Consigliere di parità – e a chiunque abbia interesse per l’argomento del lavoro e della conciliazione dei tempi di vita. Il 2014 – ricordano – è stato dichiarato ‘Anno europeo della conciliazione della vita professionale e familiare’, offrendo l’occasione per approfondire un tema generalmente visto come una questione femminile, ma che in realtà investe – e deve investire – anche gli uomini, tanto che sempre più spesso si accompagna alla ‘condivisione’”.

Obiettivo dell’iniziativa è “fare il punto sulla conciliazione/condivisione, cercando di evidenziare le esigenze delle persone che lavorano e riferendo di esperienze positive e linee di tendenza per meglio venire incontro alla domanda di conciliazione”. Si metteranno a confronto diversi punti di vista; di “particolare importanza l’aspetto soggettivo-psicologico: l’autostima come generatore di energia, per trovare tempo e soluzioni per un maggiore benessere personale e lavorativo”.

Introdurrà il dibattito la consigliera regionale di parità Elena Tiracorrendo; porgeranno i saluti istituzionali l’assessore alle Pari opportunità del Comune di Terni Daniela Tedeschi e la consigliera di parità supplente della Provincia di Terni, Barbara Bittarelli.

La consigliera regionale di parità supplente Cristhia Falchetti Ballerani riferirà sulla normativa sulla conciliazione, mentre la presidente della Fidapa-sezione di Terni, Silvia Alunni, illustrerà esperienze di conciliazione di donne professioniste.

Sonia Bertocco, dirigente di Aspasiel (società del Gruppo Acciai Speciali Terni), racconterà le esperienze di conciliazione delle donne manager. Altre importanti testimonianze saranno quella di Roberta Bortolucci, presidente del Centro studi Progetto Donna e Diversity management, autrice del libro “Non ho tempo da perdere. Dedicato alle donne che hanno deciso di volersi bene”, che pone l’accento sull’autostima come energia per trovare tempo e soluzioni per un benessere personale e lavorativo, e quella a cura della Delegazione Umbria  di “Aidp” (Associazione Italiana per la Direzione del Personale) sulla conciliazione in azienda.

Le conclusioni dell’incontro saranno a cura della consigliera regionale di parità Elena Tiracorrendo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*