Infanzia: Garante Umbria promuove vademecum operativo

Servizi prima infanzia

Sono due gli incontri organizzati dall’ufficio del Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza, Maria Pia Serlupini, per presentare il vademecum operativo che promuove l’adozione di procedure e prassi uniformi in tutte le situazioni che coinvolgono minori all’interno di procedimenti nei quali sono chiamati a intervenire le Forze dell’Ordine. Il vademecum è frutto della stretta collaborazione tra autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza e il Dipartimento della Pubblica Sicurezza culminata, il 28 gennaio 2014, con la firma dell’ultimo Protocollo d’Intesa.
Alla presenza del personale di Polizia di Stato, Carabinieri, e Guardia di Finanza gli incontri si terranno il 24 giugno a Terni presso la Sala USI, Umbria Servizi Innovativi, in Piazzale Bosco 3/A, dalle ore 9 alle 13 e a Perugia il 2 luglio all’Istituto di formazione culturale Sant’Anna in Viale Roma, dalle 09 alle 17.
“Ci sembra un’occasione importante – ha riferito la Garante Serlupini – per un approccio a temi delicati e difficili che riguardano bambini e ragazzi che, come adulti, seppure con diversi compiti e competenze, abbiamo il dovere di proteggere e la responsabilità di accompagnare nella crescita garantendo loro i diritti sanciti dalla nostra Costituzione e dalla Convenzione Internazionale del 1989”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*