Formazione continua, convenzione tra Villa Umbra e Ordine Ingegneri

Un’offerta formativa ancora più ampia e qualificata per gli ingegneri dipendenti della pubblica amministrazione. È quanto si propone la convenzione tra la Scuola Umbra di Amministrazione pubblica e l’Ordine provinciale degli Ingegneri di Perugia, sottoscritta presso la sede della Scuola a Pila.

A firmare l’intesa di durata quadriennale, l’amministratore unico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, Alberto Naticchioni, e il presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Perugia, Roberto Baliani; presente il consigliere dell’Ordine Marco Fabiani.

La sinergia che si avvarrà dell’esperienza e delle professionalità consolidate di Villa Umbra nell’ambito della formazione continua, punta a definire, organizzare e promuovere attività valide per l’aggiornamento professionale degli ingegneri dipendenti pubblici di ogni livello di qualifica, indipendente dall’ente di appartenenza.

“La firma di questa convenzione con Villa Umbra – ha commentato il presidente Baliani – per noi ingegneri rappresenta un tassello importante per cercare di avvicinare ancora di più i nostri colleghi che lavorano nella pubblica amministrazione, garantendo loro un’offerta formativa più ampia e qualificata possibile”.

“La collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Perugia rafforza l’attività formativa di Villa Umbra – ha dichiarato Alberto Naticchioni -. Una collaborazione che è importante sia per il mondo pubblico che quello privato e siamo convinti – ha concluso, ringraziando il presidente Baliani per l’opportunità offerta alla Scuola – che mettere insieme le diverse professionalità servirà anche a migliorare i servizi per i cittadini”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*