Expo 2015, Eurochocolate, sindaco Romizi visita cantiere

Il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, ha visitato il cantiere di Expo Milano 2015, incontrando le maestranze umbre coinvolte nei lavori, circa settanta persone impegnate a pieno ritmo in vista del 1° Maggio, giorno d’inaugurazione dell’Esposizione Universale, la prima dedicata al tema dell’Alimentazione.

Ad illustrare al primo cittadino lo stato d’avanzamento delle opere, Alberto Guarducci, Direttore dei lavori per Eurochocolate, Official Content Provider del Cluster Cacao e Cioccolato, il padiglione collettivo dedicato al Cibo degli Dei che ospita il territorio perugino nell’area dedicata ai Distretti Italiani del Cioccolato.

«Proprio in virtù del rapporto del capoluogo umbro con il cioccolato, che affonda le radici nella storia industriale della città – commenta Romizi -, Perugia sarà protagonista ad Expo Milano 2015 su uno dei temi cardine dell’offerta culturale, turistica e produttiva del nostro territorio».

Insieme al Comune, anche la Regione Umbria e la Camera di Commercio di Perugia svolgono un ruolo di primo piano nella promozione del Distretto perugino.

Complessivamente, i Distretti Italiani del Cioccolato, dove sono presenti anche il territorio di Torino e quello di Modica, occupano uno spazio di circa 200mq all’interno del quale ogni Distretto avrà a disposizione un’area attrezzata in cui proporre al pubblico le eccellenze tipiche della propria produzione dolciaria.

Il layout esterno del padiglione rimanda a golosi cubetti di cioccolato; gli arredi interni sono concepiti come parte integrante di uno storytelling diffuso e completo che guiderà il visitatore in un percorso emozionale e informativo a completamento del quale sarà possibile acquistare e gustare le eccellenze dei Distretti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*