EUROPROGETTAZIONE, A VILLA UMBRA IL TERZO PERCORSO FORMATIVO

Alberto Naticchioni
Alberto Naticchioni
Alberto Naticchioni

Ha preso avvio oggi a Villa Umbra la terza edizione del percorso formativo di Europrogettazione  organizzato dal SEU – Servizio Europa in collaborazione con la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.

Il corso è stato programmato per acquisire ed approfondire le caratteristiche e le modalità di partecipazione ed accesso ai nuovi finanziamenti europei e – sottolinea l’amministratore unico del SEU e della Scuola, Alberto Naticchioni – la struttura è a disposizione, degli enti e associazioni, per la necessaria assistenza nell’elaborazione e presentazione dei progetti previsti del programma “Europa Creativa”.

Il programma “Europa Creativa” sarà inoltre presentato, lunedì 24 marzo alle 9 presso la sala dei Notari a Perugia, durante il convegno “L’Europa della cultura: opportunità politiche e prospettive di cooperazione regionale” per approfondire le opportunità di finanziamento promosse dall’Unione Europea.

Il percorso formativo è finalizzato a fornire gli strumenti di base per promuovere la conoscenza di tali opportunità finanziarie comunitarie e rafforzare le competenze professionali di progettazione e gestione relativamente ai contributi europei scoprendo le diversità esistenti tra gli investimenti europei rispetto alle opportunità nazionali e regionali. L’attività presenta un’impostazione teorica volta a contestualizzare le tipologie dei finanziamenti comunitari con particolari approfondimenti alle tematiche culturali.

Sono, inoltre, previsti approfondimenti ed esercitazioni rispetto a tematiche specifiche, rispondendo in tal modo alle esigenze dei singoli partecipanti, così da permettere di cimentarsi, in maniera pratica, con gli strumenti finanziari dell’Unione Europea”

Il corso, che terminerà il 12 aprile 2014, illustrerà inoltre come costruire e sviluppare partenariati nazionali e transnazionali ed indicherà gli elementi essenziali dell’europrogettazione.

I docenti sono Andrea Pignatti, presidente di InEuropa Srl società di servizi sui finanziamenti comunitari per Enti pubblici; Barbara Grazzini, vicepresidente di InEuropa Srl società di servizi sui finanziamenti comunitari per Enti Locali, Fondazioni ed operatori culturali e Monica Monti, esperta di progettazione comunitaria e di gestione di progetti internazionali.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*