Comune di Bettona, approvato il Bilancio di Previsione 2013

Bettonadi Luana Pioppi

(umbriajournal.com) BETTONA – Con cinque voti favoreli (Pd, Rifondazione Comunista ed Idv) ed un contrario, quello di Andrea Castellini (Pdl), è stato approvato lunedì pomeriggio (29 luglio) in Consiglio Comunale il Bilancio di Previsione 2013 del Comune di Bettona. Assenti l’assessore comunale Paola Pasinato (Sel) ed il consigliere Lamberto Marcantonini (capogruppo Pdl).

Prima della votazione, il bilancio è stato illustrato dall’assessore comunale competente, Gianluca Schippa. Tra le voci più evidenti c’è quella di non aumentare alcune tariffe, come quelle legate ai trasporti, alle mense scolastiche e alle rette dell’asilo nido, e di non istituirne altre, come la tassa di soggiorno. Per quanto riguarda l’Imposta Municipale Unica (Imu) sulla seconda casa, dallo scorso 3 luglio, la percentuale della tassa è stata portata dal 10% al 9,8%.

Novità anche per il Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (Tares). Il servizio è stato rimodulato estendendo la raccolta differenziata su tutto il territorio comunale e realizzando 750 nuovi punti di raccolta. Nel complesso il Bilancio di Previsione 2013 prevede il contenimento delle spese tenendo conto anche degli interventi e della manutenzione delle strade e dei mezzi di trasporto.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*