Bettona, festa dell’unità nazionale e delle forze armate

Stefano Frascarelli
Stefano Frascarelli

BETTONA – Domenica mattina a Bettona è in programma la “Festa dell’unità nazionale e delle forze armate”. Tre sono gli appuntamenti previsti.

Si comincerà alle ore 9,15 in piazza del cimitero civico. Sarà deposta la corona di alloro al monumento dei caduti, completamente restaurato. Parteciperanno all’iniziativa il sindaco di Bettona Stefano Frascarelli, l’Amministrazione Comunale, le autorità civili, militari, religiose, le associazioni combattentistiche e d’Arma, le associazioni locali e la pro loco.

Si continuerà alle ore 10 a Passaggio di Bettona, presso la chiesa Madonna del Ponte. Si terrà la Santa Messa in suffragio ai caduti di tutte le guerre e delle missioni militari di pace.

Alle ore 11, infine, piazza “Don Francesco Bianchi” è in programma il corteo e la deposizione di corona al monumento ai “Caduti di Nassirya”, ricordando tutti i caduti in missione di pace.

PROGRAMMA

ore 9,15: piazza del civico cimitero

Deposizione della corona di alloro al monumento dei caduti; Monumento completamente restaurato. A cui parteciperanno il Sindaco di Bettona, l’Amministrazione Comunale, le autorità Civili, Militari, Religiose, le Associazioni combattentistiche e d’Arma, le associazioni e la pro-loco.

ore 10: chiesa Madonna del Ponte (Passaggio)

Santa Messa in suffragio ai caduti di tutte le guerre e delle missioni militari di pace.

ore 11: piazza “Don Francesco Bianchi”

Corteo e deposizione di corona al monumento ai Caduti di Nassirya, ricordando tutti i caduti in missione di pace.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*