Baby Pit Stop a Perugia, impegno Fratelli d’Italia per aiutare maternità e infanzia

Positivo il commento del capogruppo di Fdi Stefano Mignini a seguito della cerimonia nella Biblioteca di Villa Urbani

Baby Pit Stop a Perugia, impegno Fratelli d'Italia per aiutare maternità e infanzia

Baby Pit Stop a Perugia, impegno Fratelli d’Italia per aiutare maternità e infanzia

“L’apertura del primo Baby Pit stop Unicef di Perugia testimonia la valenza dell’ordine del giorno presentato da Fratelli d’Italia, in cui, come firmatario, richiedo che la realizzazione di questi ambienti di non si limiti solo alle biblioteche, ma si estenda anche alle farmacie ed alle attività commerciali, di qualunque tipo siano, favorendo la costituzione di una rete tangibile di sostegno alla salute dei bambini e delle madri.”

Positivo il commento del capogruppo di Fdi Stefano Mignini a seguito della cerimonia nella Biblioteca di Villa Urbani in cui Comune di Perugia e Unicef hanno inaugurato il primo luogo pubblico dedicato all’allattamento della città.

“Da diversi studi è stato ampiamente dimostrato come l’allattamento al seno favorisca ed aumenti la relazione tra madre e figlio ed influisca positivamente nella vita di quest’ultimo una volta cresciuto. In un Paese come l’Italia in cui la maternità non gode di sufficiente tutela,” continua Mignini  “è importante che si mettano in campo a livello locale iniziative come questa e che sono al centro della richiesta contenuta nel nostro ordine del giorno, perchè l’infanzia e la maternità siano vissuti come un valore aggiunto per la società e non come un fattore discriminante o peggio ancora un disvalore.”

“Ciò che chiediamo è che le donne debbano avere la possibilità, trovandosi fuori casa, di esercitare il diritto e soddisfare l’esigenza di allattare in sicurezza, in un ambiente confortevole ed accogliente, senza che si sentano penalizzate e la nostra città deve, in questo, essere un luogo quanto più possibile inclusivo ed ospitale. ”

“In attesa del via libera definitivo del Consiglio Comunale della propria proposta,” conclude Mignini “Fratelli d’Italia si adopererà in sinergia con la Giunta, AFAS e le associazioni di categoria per promuovere politiche di sensibilizzazione verso la piena consapevolezza di questa naturale esigenza, per incoraggiare la creazione di luoghi in cui si riconosca e tuteli il diritto inalienabile del bambino all’allattamento e alla cura.”

Baby Pit Stop

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*