Unipegaso

Assisi, Sostegno al Corso di Laurea sul Turismo

Photo1(umbriajournal.com) ASSISI – Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci ringrazia per il sostegno al corso di Laurea sul Turismo. I candidati Rettori all’Università degli Studi di Perugia, il Rettore dell’Università italiana per Stranieri, rappresentanze politiche comunali, regionali, nazionali e socio culturali hanno partecipato a un “momento di riflessione” sul corso di Laurea sul Turismo in Assisi (il primo ad essere stato attivato in Italia e che “deve essere tutelato” come valore regionale e nazionale).

Il Sindaco Claudio Ricci esprime “ampia gratitudine a tutti i partecipanti” e “plauso per le parole d’impegno” al fine di proseguire questa esperienza nella formazione. Assisi e l’Umbria possono diventare “il punto di eccellenza italiano” sulla formazione turistica attraverso un “sistema che includa” l’istituto alberghiero, la Laurea sul Turismo, la Laurea Specialistica (da riattivare), corsi Post Diploma, Post Laurea e di Specializzazione (utilizzando le due sedi di Santa Maria degli Angeli e Assisi Palazzo Bernabei) anche coinvolgendo l’Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT).

Occorre, da questo punto di vista, che sia l’Università che il Ministero (derogando dal Decreto Ministeriale 47) “credano in questo progetto” che potrebbe attrarre studenti (gli iscritti ai corsi sul turismo continuano a crescere) e opportunità da tutto il Mondo. La conclusine: il corso di Laurea deve rimenare e siamo certi che “questa esperienza italiana sarà raccolta e sviluppata” dalle istituzioni per un rilancio del turismo come asse strategico per l’economia (sino al 2020 si prevede, in Italia, come potenziale, una crescita di 500.000 posti di lavoro nel settore; occorre “istituire” un Ministero del Turismo con una Sede adeguata, un Ministro e risorse sufficienti).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*