Accoltellata in via del Macello, Romizi: “Dobbiamo combattere il crimine”

Attentato Bangladesh, il cordoglio dell'amministrazione

E’ l’ennesimo episodio di criminalità quello che si è verificato ieri sera nella zona della stazione e che ha visto una giovane donna accoltellata a una mano per essere derubata del cellulare. Il sindaco Romizi si è subito informato sulle condizioni della ragazza che per fortuna non sono gravi. “La tempestività del 118 che ha prestato i primi soccorsi e della Polizia che ha arrestato il rapinatore pochi minuti dopo il fatto, e ai quali va il nostro plauso, non è tuttavia sufficiente a combattere questi episodi di microcriminalità, dobbiamo riappropriarci delle zone a rischio, farle vivere”, sostiene il sindaco Romizi.

“Iniziative come quella che prende l’avvio domani sera in Piazza del Bacio – mi riferisco a Perugia Dance Music Festival Old Style 70/80 – rappresentano un modo per togliere l’humus ai malviventi. L’invito che rivolgo ai cittadini di Perugia e alle famiglie è quello di partecipare numerosi: più siamo più diamo fastidio ai traffici illeciti e ai delinquenti che li gestiscono. Aiutateci a riprendere in mano Perugia, è la nostra città, non di chi delinque”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*