A Villa Umbra corso formazione e certificazione per valutatore immobiliare, entro 13 giugno iscrizione

Applicazione Legge Delrio, giornata formativa a Villa Umbra
Villa Umbra

Nasce in Umbria il primo corso per acquisire la certificazione della figura professionale di “Valutatore immobiliare”, organizzato dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica. Le iscrizioni dovranno pervenire entro sabato 13 giugno. A seguito del superamento di un esame, si otterrà la certificazione (secondo il regolamento Kiwa Cermet Italia per la certificazione del personale secondo la norma Uni 11558) che – spiegano dalla Scuola di Villa Umbra – può risultare molto utile nel caso in cui una società pubblica o privata debba identificare un determinato professionista da assumere o da incaricare, potendo dimostrare di avere scelto nel modo migliore possibile perché si è avvalsa di una attestazione, certificazione, qualifica rilasciata da un ente di certificazione accreditato.

Il percorso formativo prevede un seminario di tre giorni dedicato all’approfondimento di ogni metodologia estimativa. Un corso pratico ed efficace arricchito da oltre 150 slide interamente commentate, capace di trasmettere ogni dettaglio sulla materia estimativa.
Il corso è rivolto all’intero mondo della gestione e valorizzazione del patrimonio immobiliare, architetti, ingegneri, geologi, agronomi, geometri, periti edili, operatori e mediatori immobiliari, esperti in “real estate”, dipendenti pubblici del servizio patrimonio e, più in generale, a quanti interessati ad elevare la propria professionalità estimativa al più alto livello di eccellenza conseguibile.

Docente del progetto sarà Flavio Paglia, laureato in Scienze Politiche, responsabile della Valorizzazione del patrimonio dell’Amministrazione provinciale di Genova. Autore di numerosissimi libri, pubblicazioni e commenti in materia professionale, è docente per conto di molteplici Scuole superiori di pubblica amministrazione e per l’Università di Genova; è inoltre consulente in materia patrimoniale per la Corte dei Conti Liguria e diversi Enti Locali e società private, consulente del Tribunale di Genova e membro della Commissione Provinciale Indennità Espropri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*