Cresciamo insieme, la buona ristorazione scolastica a Perugia

Nel dettaglio del progetto di comunicazione Cresciamo insieme è quindi entrato il Direttore responsabile del gestore del servizio di ristorazione scolastica Marco Segoloni

Cresciamo insieme, la buona ristorazione scolastica a Perugia

Cresciamo insieme, la buona ristorazione scolastica a Perugia

E’ stato presentato ufficialmente, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella Sala Rossa di Palazzo dei Priori questa mattina, il progetto di comunicazione “Cresciamo insieme – La buona ristorazione scolastica a Perugia” ipotizzato e creato per condividere il servizio pubblico di ristorazione scolastica con il territorio.

Alla conferenza ha preso parte l’Assessore alla Scuola ed Edilizia Scolastica, Politiche per l’infanzia e l’adolescenza Diego Dramane Wagué, che nell’aprire i lavori ha voluto sottolineare ancora una volta come la qualità del cibo dei bambini sia una priorità per tutti.

“Cresciamo insieme –ha precisato l’assessore Wagué- vuole essere un invito alla collaborazione tra soggetto gestore, istituzioni, enti preposti, genitori, ognuno per la sua parte e le sue competenze. Questo è ciò che abbiamo sempre cercato di attuare, tenendo ben saldi i presupposti della legalità, della qualità del servizio e del benessere dei bambini”

Quindi, è intervenuto Massimo Piacenti,  AD di All foods, Capofila dell’Ati gestore del servizio, che ha voluto lanciare un appello affinchè il servizio sia percepito per quello che è effettivamente, al fine di creare un clima costruttivo, che è parte integrante della qualità del servizio stesso, anche nel bene dei bambini.

“Le aziende ce la stanno mettendo tutta affinchè sia garantita la qualità del servizio –ha detto- così le dipendenti che da 4 anni a questa parte si occupano della preparazione e sporzionamento dei pasti. Nelle 9 settimane del servizio abbiamo avuto 60 controlli, da Asl, Comune e comitati dei genitori, Nas e istituto Zooprofilattico (che, peraltro, hanno avuto tutti esito negativo), non sono stati mesi facili.

 

Ma siamo disponibili e aperti a segnalazioni di eventuali disfunzioni e alla collaborazione con i genitori, purchè non strumentali. Abbiamo creato anche una struttura interna di valutazione dell’andamento e dell’efficacia del servizio, perché anche per noi è importante monitorare un servizio che è all’avanguardia a livello nazionale nel settore e di cui dobbiamo essere orgogliosi.”

Nel dettaglio del progetto di comunicazione Cresciamo insieme è quindi entrato il Direttore responsabile del gestore del servizio di ristorazione scolastica Marco Segoloni. “Crescita e collaborazione sono le parole chiave di questo progetto di comunicazione –ha annunciato- che ha come obiettivo la trasparenza del servizio e la partecipazione di tutti i soggetti interessati.”

Un progetto peraltro ricco di strumenti, dalla carta di identità di ciascun prodotto che dovrebbe essere pronta e pubblica da fine anno alle linee telefoniche mobile e fissa, le newsletter, i social media, Youtube, il portale istituzionale ristorazionescolastica.com (anche dal sito del Comune) e cresciamoinsieme.net e che vede anche una vera e propria mascotte, studiata appositamente, Lorenzo il grifetto, che sarà l’interfaccia dell’azienda con i bambini.

Cresciamo insieme

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*