Whirlpool annuncia altri esuberi, Giulietti (PD): “Comportamento inqualificabile”

Giampiero Giulietti“Ad essere inqualificabile non è solo il piano industriale ma anche il comportamento di Whirlpool che oggi al vertice presso il Ministero dello Sviluppo Economico ha annunciato ulteriori 480 esuberi nel settore impiegatizio”. E’ quanto affermato dai deputati del Pd Giampiero Giuletti ed Emanuele Lodolini.
“Con questi ulteriori esuberi, che si aggiungono ai 1.430 già annunciati il mese scorso e ai 150 previsti nell’area ricerca e sviluppo, gli esuberi totali salirebbero così a 2.060, su un totale di 6740 dipendenti. – hanno aggiunto l’on. Giulietti e l’on. Lodolini – Fa bene il Governo a tenere il punto sulla richiesta all’azienda di un’attenta revisione del piano industriale con la priorità della salvaguardia dei livelli occupazionali. Nel frattempo, e sin dalla prima riunione, occorre vincolare l’azienda a non operare licenziamenti fino al 31 dicembre 2018, così come previsto dagli accordi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*