Salone mondiale del turismo ad Assisi, 120 operatori promuovono siti Unesco e Umbria

Assisi, 17 settembre 2014: oltre 120 operatori (italiani e internazionali) nella commercializzazione del turismo (attraverso i canali tradizionali e internet) sono oggi ad Assisi (Sala delle Volte e Foro Romano) per promuovere le eccellenze della Regione Umbria (16/18 settembre in Assisi e Perugia). L’iniziativa, cita Claudio Ricci, fa parte della V edizione del salone mondiale del turismo nei siti UNESCO (WTE) che in questa edizione si ampia nelle sedi di Assisi, Perugia e Padova (19/21 settembre, Palazzo della Ragione) per promuovere i 50 luoghi italiani Patrimonio Mondiale UNESCO con la presenza del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo e di molti Siti UNESCO da tutto il mondo. Il WTE é una iniziativa, cita Claudio Ricci presidente onorario dei Siti UNESCO italiani, che nasce come progetto internazionale con la sede UNESCO di Parigi al fine di promuovere un turismo lento e armonico fatto da esperienze “su misura” e fabbrica di ricordi utili.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*