Perugia capitale dei bikers per l’Umbria si rimette in moto

Il 25 e 26 marzo Perugia sarà in grado di offrire ai motociclisti un soggiorno interessante e conveniente.

Foto ricordo con i bikers di Perugia in piazza IV Novembre

Perugia capitale dei bikers per l’Umbria si rimette in motoda Simona Cortona 

L’Umbria si rimette in moto, l’evento ideato dall’Assessore alla cultura del Comune di Assisi, Eugenio Guarducci e presentato alla stampa ieri presso la sede Anci, ha visto un’ampia partecipazione e adesione  di Comuni umbri , strutture ricettive, esercizi commerciali, ristoranti, cantine  che insieme agli oltre 300 motoclub hanno sposato da subito l’idea e l’obiettivo di far tornare in Umbria turisti, famiglie e bikers.
Il Comune di Perugia, nella persona dell’Assessore al commercio e alla mobilità Cristiana Casaioli,  si è resa subito disponibile e portavoce degli oltre 20 motoclub del Comitato Perugia che per l’occasione hanno voluto che Perugia fosse, sia sabato 25 che domenica 26 marzo, il punto di partenza e di arrivo di tre itinerari alla scoperta del territorio regionale.

“Grazie all’elevata adesione al progetto da parte dei motoclub e degli operatori economici e culturali cittadini, a cui va il ringraziamento dell’amministrazione, per aver condiviso questo sforzo comune con tanta passione e collaborazione –ha spiegato l’Assessore al Commercio, Artigianato e Mobilità Cristiana Casaioli- Perugia sarà in grado di offrire ai motociclisti un soggiorno interessante e conveniente, che darà loro la possibilità di scoprire non solo l’Umbria, ma la città stessa, con tutte le sue eccellenze, artistiche, culturali e enogastronomiche. I fondi che saranno raccolti in questa occasione –ha annunciato- abbiamo scelto di comune accordo con i motoclub e con il Sindaco di Norcia di destinarli come contributo alla costruzione di un centro polifunzionale a Norcia. ”

Il progetto inviato dal sindaco di Norcia, Nicola Alemanno direttamente  all’Assessore  Casaioli prevede la realizzazione di una struttura complessa polifunzionale articolata in spazi differenti;

•un centro fiere riservato alle iniziative commerciali di promozione dei prodotti tipici del territorio come la Mostra Mercato del Tartufo Nero pregiato;

•uno spazio per le arti, comprensivo di Auditorium/Sala concerto finalizzato ad ospitare manifestazioni culturali, concerti e spettacoli.

•un Palasport, con annessi impianti sportivi, Ludoteca e Centro Sociale volto ad accogliere la cittadinanza di tutte le età.

•strutture poli-funzionali in scala ridotta per tutte le frazioni.

“Realizzare al più presto simili strutture, attorno alle quali la cittadinanza possa tornare ad interagire, socializzare e partecipare attivamente alle iniziative organizzate a beneficio del territorio, diviene sempre più cruciale per restituire nuova vita alla città di Norcia”  ha dichiarato il  Sindaco Alemanno ai partecipanti dell’Umbria si rimette in moto.

Per contribuire alla realizzazione del progetto è possibile effettuare donazioni utilizzando i seguenti riferimenti:
IBAN: IT62 Q030 6938 5801 0000 0300 005
CODICE SWIFT: BCITITMM
Ogni donatore potrà partecipare al finanziamento di un progetto specifico indicando nella causale “Centri culturali Poli-funzionali” (per Norcia e per le frazioni),“Auditorium/Sala Concerto” oppure“Palasport/Ludoteca/Centro Sociale”.

GLI ITINERARI
I tre itinerari costruiti dal Comitato Perugia spaziano dai Borghi del Lago Trasimeno (motoclub Perugia Chapter Italy, Moto club Mugnano, Moto Club Trasimeno, Ant8support),  al tour in  Valnerina (organizzato da Motoclub Perugia, Motoclub Deruta, Motoclub Torgiano) e, il terzo, verso Casa Castalda, Gualdo, Norcia (organizzato da Moto Dolmen, Motoincontro Fabio Celaia, Vigili del Fuoco Perugia, Ducati Club, Moto Club Perugina, CC Motor Day Carabinieri Assisi, Bisto c’è, 58 boys, Burgaman, MCPS Polizia di Roma).
Punto di accoglienza e partenza dei bikers, in entrambe le giornate ( 8,30 – 12,30) il piazzale di Via Perari a Pian di Massiano, dove saranno collocati 4 box presidiati dal Gruppo Perugia di protezione Civile del Comune di Perugia impegnato a   raccogliere le adesioni (10 euro) e successivamente a donarle alla città di Norcia.
Sarà consegnato, al momento dell’iscrizione, un braccialetto rosso che permetterà di usufruire delle tante agevolazioni e degli sconti previsti nei musei, strutture ricettive e ristoranti che hanno aderito alla richiesta inviata direttamente dall’Assessore Casaioli alle associazioni di categoria e ai singoli esercizi commerciali. Inoltre verrà regalata a tutti i partecipanti  una cartolina ricordo dell’evento, disegnata per l’occasione da Quintaliani, che riproduce una Perugia stilizzata con tante moto dirette verso Piazza IV Novembre.

LE INIZIATIVE A PERUGIA 
Tra le tante iniziative proposte per scoprire le ricchezze di Perugia, i partecipanti al raduno, potranno –esclusivamente per l’occasione- prendere parte a due visite guidate gratuite, alle ore 15,00 e alle 17,00 di domenica, alla scoperta di alcuni Luoghi invisibili della città di Perugia, come il Duomo, l’Arco Etrusco, il Pozzo Etrusco, la Rocca Paolina e Palazzo dei Priori, con ritrovo dei partecipanti davanti alla Fontana maggiore.
I motociclisti avranno anche l’opportunità di visitare con un biglietto scontato la Galleria Nazionale dell’Umbria (sconto del 50% sul prezzo del biglietto), la Cappella di San Severo (sconto 1 euro sul biglietto, da 3 a 2 euro), il Complesso Templare di San Bevignate (ingresso ridotto a 2,50 euro anziché 5,00. Domenica visita guidata gratuita a cura di Munus Arts & Culture), il Museo Civico di Palazzo della Penna, che per l’occasione propone l’ingresso ridotto al museo e alla mostra “La tv prima e dopo Carosello” al costo di 3,00 euro anziché 5,00 e per  domenica 26 marzo, alle 17,00,  una visita guidata gratuita alla mostra. Infine, un biglietto ridotto a 4,00 euro (anziché 6) anche al Museo del Capitolo della Cattedrale, con visita guidata domenica a partire dalle ore 16,00.
Sabato pomeriggio, alle 18,00 Piazza IV Novembre, accoglierà anche un “gemellaggio” ideale tra le due e le quattro ruote, con l’esposizione di macchine d’epoca organizzato da Camep, a partire dalle 18,00. Tutte le informazioni e convenzioni sono presenti sul sito del Comune di Perugia all’indirizzo www.comune.perugia.it .

ACCOGLIENZA A PERUGIA 

Numerose e variegate anche le agevolazioni riservate ai motociclisti dell’evento negli hotel e nei ristoranti perugini. Soggiorni a prezzi scontati per l’occasione presso l’Hotel Giò, il Sangallo Palace, l’Hotel Ilgo, l’Etruscan Choco Hotel, l’Hotel Il Grifone, l’Hotel Priori, l’Hotel Tevere, l’Hotel La Rosetta, l’Hotel Plaza, l’Agriturismo La Fonte di Montebuono e Villa San Valentino.
Prezzi agevolati e menù rigorosamente del territorio anche nei ristoranti, che propongono piatti della tradizione e prodotti delle aree terremotate della regione. Hanno aderito a L’Umbria si rimette in moto il Ristorante dell’Hotel Giò Jazz, il Caffè Turreno, il Turan Café, il Caffè da Perugino, La Pastiera di Perugia, il Ristorante Vivace, L’Amore per la pizza, il Ristorante Da Peppone, Il Testone, il Ristorante Da Cesarino, Sinfonie Alimentari, il Ristorante Pizzeria Il Bacio, il Caffè morlacchi, il Caffè Mazzini, Il Perugino, Mercato Via Nova, Umbrò, il Ristorante Dalla Bianca.
Lungo i percorsi, inoltre, i motociclisti potranno visitare le cantine socie del Movimento Turismo del vino dell’intera regione, aderenti all’iniziativa per visite guidate, degustazioni e, laddove previsto, pranzi a base di prodotti tipici e omaggi speciali per i motociclisti. Da non perdere anche una sosta relax alle Terme di Triponzo, che per l’occasione hanno previsto iniziative particolari in esclusiva per l’evento.

OSPITI
A Perugia, domenica 26, tutti gli appassionati di motociclismo avranno l’opportunità di intrattenersi -sia al momento dell’iscrizione in via Perari, la mattina a partire dalle 8,30, sia nel pomeriggio in centro, a partire dalle 14,30, con i due campioni della Ducati SuperBike Mike Jones e Paolo Pirozzi e una delegazione di 10 bikers donne del network nazionale MissBikers che hanno voluto essere presenti  insieme allo staff Ducati. I due super ospiti saranno, peraltro, a disposizione dei loro fan anche sabato sera a partire dalle 20,00, presso l’Hotel Giò Jazz, nel corso di una cena aperta a tutti su prenotazione.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*