Assisi, “Città Invasa dai Turisti”

ASSISI(UJ.com3.0) ASSISI – É stato un fine settima di “grande afflusso turistico”, ricorda il Consigliere Franco Brunozzi, legato al ponte del 25 aprile, e la prossima settimana, per il primo maggio (coincidente con il Calendimaggio e la visita di Stato di Shimon Peres), si prevede un analogo afflusso turistico. Sono segnali “incoraggianti”, cita il Consigliere Franco Brunozzi, che si aggiungono al +18% registrato a Marzo (presenze ricettive totali) e al +14% nel primo trimestre del 2013. Alla “incisiva azione di organizzazione e promozione” del Sindaco Claudio Ricci e dell’Amministrazione Comunale, che non ha applicato la tassa di soggiorno, si aggiunge l’ormai chiaro effetto “promozionale” dell’elezione di Papa Francesco. Inoltre il nuovo Pala Eventi, vicino la teatro Lyirck, e il completamento di Palazzo Monte Frumentario, solo per fare due esempi, aumenteranno il turismo congressuale, culturale e per mostre ed eventi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*