Turismo Corciano: a settembre 2015 si contano 10.000 presenze in meno

Turismo Corciano: a settembre 2015 si contano 10.000 presenze in meno

da Confesercenti Umbria – A Settembre 2015 erano ben 10 mila le presenze in meno rispetto agli anni precedenti: è così che indicano le implacabili cifre che emergono dalle statistiche Turistiche Comunali di Corciano.

I dati turistici regionali degli arrivi e presenze emersi dall’analisi da Gennaio a Settembre 2015 non sono incoraggianti.

La situazione non è rosea: in soli 9 mesi 10.000 presenze perse non sono cosa da poco, riferite poi al solo territorio, peraltro piccolo e circoscritto di Corciano.

Un calo così importante non si era mai registrato a Corciano e questa perdita coinvolge tutti indistintamente, sia il comparto alberghiero che l’extralberghiero con un – 19,24 % di arrivi e un – 16,17 % di presenze.

Da un sondaggio effettuato sulle prenotazioni previste per il 2016 e’ emerso con estrema chiarezza che non ci sarà un’ inversione di tendenza, così come non sarà migliore la situazione nell’ultimo trimestre dell’anno in corso, durante il quale non basteranno neppure le presenze di Eurochocolate di Ottobre ad invertire la rotta.

In fin dei conti, con due fine settimana di evento è palesemente impossibile recuperare un declino di nove mesi.

Forse e’ giunto il momento di intraprendere azioni importanti per il rilancio del territorio, a ben vedere non basta più essere uno dei borghi più belli d’Italia per attrarre visitatori e turisti.

Turismo Corciano

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*