Trasporti, Laffranco (FI), Perugia Ancona ennesima promessa non mantenuta da Renzi

Una strada che per un anno intero ha avuto necessità di interventi, ampiamente previsti

Trasporti, Laffranco (FI), Perugia Ancona ennesima promessa non mantenuta da Renzi

Trasporti, Laffranco (FI), Perugia Ancona ennesima promessa non mantenuta da Renzi
PERUGIA – “Prendiamo atto dell’ottimo lavoro svolto dall’Anas sul tratto Casacastalda-Valfabbrica della SS318, non possiamo che constatare, invece, la scarsa serietà dell’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi che ha avuto la faccia tosta di inaugurare una strada che per un anno intero ha avuto necessità di interventi, ampiamente previsti”. Così l’onorevole di Forza Italia, Pietro Laffranco, replicando al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti che, rispondendo a un question time in Commissione trasporti di Montecitorio sul completamento dei lavori della Perugia – Ancona, ha elencato gli interventi posti in essere e programmati dell’Anas.

“Il 28 luglio 2016 – ricorda Laffranco – l’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi ha annunciato in pompa magna l’apertura della Perugia – Ancona, promettendo il completamento dell’opera entro il 2017. All’apertura del transito ufficiale, Renzi dichiarò: ‘Questa strada è il paradigma del rilancio del Paese’.

Una sacrosanta verità, infatti in questi primi mesi di operatività sono stati registrati innumerevoli disagi: tratti chiusi a causa giunti difettosi, altri per dissesti importanti, progettazioni di gallerie ancora non completate e bandi per appalti posticipati al 2018. Insomma, l’ennesima promessa non mantenuta di Matteo Renzi”.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*