Apertura quadrilatero Umbria Marche, soddisfazione Gruppo Grifo Agroalimentare

soddisfazione per l'inaugurazione Quadrilatero Umbria Marche

(umbriajournal.com) by Avi News FOLIGNO – Esprime soddisfazione il Gruppo Grifo Agroalimentare per l’apertura del Quadrilatero Umbria Marche e, in particolare, della direttrice Foligno Civitanova Marche, avvenuta giovedì 28 luglio alla presenza del presidente del consiglio Matteo Renzi e del ministro alle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio.

La strada statale 77 ‘della Val di Chienti’ rappresenterà infatti da questo momento un’importante via di comunicazione e trasporto, a grande scorrimento, per persone e merci e permetterà di accorciare le distanze tra le regioni interessate. “Per noi – ha commentato il presidente del Gruppo Grifo Agroalimentare Carlo Catanossi – significherà una grande opportunità, perché questa via di comunicazione tanto attesa permetterà di trasportare i prodotti in modo più veloce sulle tavole non solo degli umbri, ma anche delle famiglie di tutto il centro Italia”.

Il Gruppo, infatti, proprio a Colfiorito, al confine tra Umbria e Marche, ha uno dei suoi insediamenti storici, rinnovato da poco più di un anno con l’apertura del nuovo caseificio. Una struttura di circa 4mila metri quadrati e con 50 occupati tra produzione, logistica e distribuzione commerciale, che trasforma, all’anno, circa 17 milioni di litri di latte bovino in paste filate e ricotte la cui produzione, si attesta rispettivamente su 2 milioni di chili per le prime e 400 mila per le seconde, raggiungendo un fatturato di 13 milioni di euro.

“Uno stabilimento all’avanguardia – ha aggiunto Catanossi –, perfettamente inserito nel territorio, in cui la nostra attività all’insegna del 100% Umbria è radicata, e su cui abbiamo scommesso anche in vista della prossimità alla nuova statale 77 della Val di Chienti che è stata appena inaugurata. Quest’apertura, oltre a facilitare l’ampliamento dei nostri orizzonti commerciali, ci darà l’opportunità di contenere i costi di trasporto e commercializzazione. Considerando che il marchio Colfiorito rappresenta per il Gruppo Grifo Agroalimentare un asset imprescindibile, non potevamo che guardare a questa operazione come a una grande opportunità di crescita e di sviluppo”.

 

Carla Adamo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*