Primi d'Italia

Terremoto Gesenu, commissariata anche Ecoimpianti

Disposta la straordinaria e temporanea gestione della società

Prefetto De Miro lascia Perugia, il saluto alla città
Prefetto di Perugia, Antonella De Miro

Terremoto Gesenu, commissariata anche Ecoimpianti

Con provvedimento in data odierna il Prefetto di Perugia, Antonella De Miro, ha disposto, ai sensi dell’art. 32 comma 10 del D.L. 90/2014 come convertito con L. 114/2014, la straordinaria e temporanea gestione della società ECOIMPIANTI S.r.l., recentemente raggiunta da informazione interdittiva antimafia.

Con il provvedimento, sono stati nominati amministratori straordinari della società – limitatamente alla prosecuzione e al completamento dei contratti in corso, e comunque per un periodo temporaneo stimato in sei mesi dalla data di insediamento – il dr. Salvatore Santucci, il dr. Donato Mario Pezzuto e l’Avvocato dello Stato a riposo Antonio Mancini, già precedentemente incaricati della straordinaria e temporanea gestione delle società GESENU e GEST.

Il provvedimento di commissariamento è stato adottato, sentito il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, a conclusione del procedimento di verifica della sussistenza dei presupposti di interesse pubblico per l’attivazione delle misure straordinarie di gestione, sostegno e monitoraggio previste dal predetto art. 32; procedimento nel corso del quale è emersa la necessità di garantire la prosecuzione di funzioni e servizi indifferibili la cui interruzione, trattandosi di attività collegate al ciclo dei rifiuti, andrebbe ad incidere gravemente su diritti fondamentali costituzionalmente garantiti.

Terremoto Gesenu

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*