TERNI – NUOVE OFFERTE INTERESSANTI PER L’AST

thyssenkruppp(umbriajournla.com) ROMA – Nuove offerte  di qualità sono arrivate per l’acquisto delle acciaierie di Terni. E’ quanto emerso nell’incontro che si è svolto stamani, venerdì 26 luglio, al ministero dello sviluppo economico a Roma. La  trattativa per l’Ast, però, andrà avanti fino a dicembre. Così hanno riferito i rappresentanti di Outokumpu ai sindacati e alle istituzioni presenti al vertice, finito nel tardo pomeriggio di oggi.

La delegazione ternana non ha mancato di esprimere le proprie preoccupazione al riguardo. Alla riunione sono intervenuti, oltre ai rappresentanti sindacali, il sindaco Di Girolamo, il presidente della Provincia Polli e l’assessore regionale Riommi. Il sottosegretario De Vincenti, annunciando nuovi contatti anche in ambito europeo, ha annunciato che riconvocherà le parti a settembre.

Nel corso dell’incontro, Outokumpu ha dato conto del rispetto dei vincoli imposti dalla Commissione europea e in particolare delle quote di mercato, della sostenibilità finanziaria e produttiva del’Ast. Confermando l’impegno alla vendita entro dicembre, la multinazionale ha manifestando la volontà di procedere, laddove ne ricorrano le condizioni, in tempi più ristretti. In tal senso, i rappresentanti della multinazionale hanno informato che le trattative proseguono sia con i soggetti che avevano presentato l’offerta prima di giugno, sia nei confronti di soggetti che hanno manifestato il loro interesse successivamente e che hanno in ogni caso qualificato come proposte di apprezzabile interesse.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*