SPOLETO, LA POPOLARE AQUISTATA DA BANCO DESIO

banca_popolareMILANO – La Popolare di Spoleto acquistata da Banco di Desio e della Brianza. La sua offerta, lo si apprende in una nota della banca, è stata giudicata dai commissari nominati da Bankitalia la più idonea a conseguire gli obiettivi di risanamento dell’istituto umbro. L’offerta del Banco Desio ha battuto quella di Clitumnus, cordata di imprenditori, coop e fondazioni legate al territorio umbro.

Banco Desio è stato invitato a prendere contatti con i commissari ”per la definizione del contratto d’investimento che delineerà, nel dettaglio, le modalità tecniche di realizzazione dell’operazione e i principali aspetti concernenti il progetto di aggregazione”.

Una volta firmato il contratto d’investimento, prenderanno il via le attività relative agli iter autorizzativi nei confronti delle diverse Autorità di
Vigilanza competenti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*