Soddisfazione di Uila Uil per firma Ccnl lavoratori industria alimentare

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – La segretaria regionale della Uila Uil Umbria esprime profonda soddisfazione per la firma del Contratto collettivo nazionale di lavoro di durata quadriennale dei lavoratori dell’industria alimentare avvenuta venerdì 5 febbraio a Roma. “È stata una trattativa complicata – ha dichiarato la segreteria regionale di Uila Uil Umbria –, per la quale ci siamo duramente battuti, ma alla fine la delegazione trattante di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil ha portato a casa un risultato importante anche per i lavoratori umbri del settore. La cosa più significativa è la riconferma del ruolo del contratto nazionale”. L’aumento economico è di 105 euro sui minimi di tutte e 14 le mensilità suddiviso in trance nel corso dei quattro anni: la prima dal primo gennaio 2016 di 20 euro, la seconda dal primo ottobre 2016 di 15 euro, la terza dal primo ottobre 2017 di 20 euro, la quarta dal primo ottobre 2018 di 25 euro e la quinta dal primo settembre 2019 di 25 euro. L’aumento complessivo quadriennale sarà quindi di 2.815 euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*