Perugia, raccolta Differenziata in centro storico: le novità in arrivo nel 2016

I sacchi colorati potranno essere ritirati presso ogni fermata del “RaccoglinCentro”

Raccolta Differenziata in centro storico: le novità in arrivo nel 2016

Perugia, raccolta Differenziata in centro storico: le novità in arrivo nel 2016

A seguire gli incontri pubblici con i residenti del centro storico, organizzati dall’amministrazione comunale e dal gestore di igiene urbana Gest S.r.l., con la collaborazione delle associazioni del territorio, inizia la nuova fase di raccolta differenziata con modalità che diventerà operativa dal prossimo anno.

Un cambiamento finalizzato al miglioramento del decoro urbano, della qualità della raccolta dei materiali da avviare a riciclo, della flessibilità del servizio. Un processo nel quale il cittadino ha un ruolo chiave, senza la sua collaborazione nella corretta separazione domestica dei rifiuti non ci può essere un buon funzionamento dell’intero sistema di raccolta e di recupero dei materiali.

Dal 9 Dicembre il primo step del progetto di miglioramento della raccolta differenziata nel centro storico con l’inizio della consegna dei mastelli per il secco residuo, la frazione umida organica ed il vetro. Ogni contenitore sarà dotato di codice di riconoscimento dell’utenza, nell’ottica dell’applicazione della tariffa puntuale, ovvero, pagare in ragione di ciò che si differenzia realmente.

Ogni utenza riceverà in dotazione un kit completo per il conferimento rifiuti costituito da: una biopattumiera areata (sottolavello cucina) ed un mastello marrone per la frazione organica; un mastello grigio per il secco residuo, ovvero l’indifferenziato (compresi pannolini e pannoloni); un mastello verde per il vetro; un kit di sacchi blu per la carta, un kit di sacchi gialli per la plastica, alluminio e barattolame; un kit di sacchi biodegradabili per la frazione organica; un transponder portatile (una sorta di portachiavi con codice utente di riferimento), per il conferimento diretto tramite l’automezzo itinerante chiamato “RaccoglinCentro”; guida pratica, calendario (inviato a domicilio) e altro materiale informativo.

I sacchi colorati potranno essere ritirati presso ogni fermata del “RaccoglinCentro”, presso il centro comunale di raccolta (isola ecologica) di via Bambagioni o presso Palazzo Grossi.

Raccolta Differenziata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*