Perugia Expo 2015, taglio del nastro

PERUGIA – Taglio del nastro per “Perugia Expo 2015 gusti & sapori del Mondo”, la fiera che vede il coinvolgimento di circa 160 stand che, da giovedì (oggi) a domenica dalle ore 9,30 alle 22, esporranno presso piazzale Umbria Jazz a Pian di Massiano di Perugia.

 

L’iniziativa, organizzata da Cosap 99 (Consorzio Operatori su Aree Pubbliche nato nel 1999) e Fiev Umbria (fiere ed eventi), ha il patrocinio del Comune di Perugia, della Confcommercio Provincia di Perugia e di Fiva Umbria, Federazione italiana venditori ambulanti e su aree pubbliche afferente a Confcommercio.

 

Ad inaugurare la prima edizione della manifestazione sono stati Massimiliano Baccari, presidente Cosap 99, Cristiana Casaioli, assessore comunale al commercio, Mario Lillocci, vice presidente Cosap 99.

 

«Si tratta di un’iniziativa che accogliamo volentieri – ha esordito l’assessore – e di cui abbiamo dato il patrocinio perché ci piace questo format. È nuovo per Perugia e per gli ambulanti. Coniuga una mostra mercato con eventi musicali e culturali. Sono presenti, inoltre, vari espositori europei e questo ben si “sposa” con la nostra città in cui è presente un’istituzione importante come l’Università per Stranieri».

 

«Il nostro obiettivo – ha dichiarato anche Massimiliano Baccari – è quello di raggiungere le 150mila presenze. Speriamo di ottenerlo anche perché il Consorzio Cosap e Fiev Umbria hanno creduto molto in questo progetto che ha come scopo quello di rilanciare il settore ambulante».

 

Tipologie di espositori. Con i loro prodotti tipici enogastronomici saranno presenti operatori provenienti dal centro Italia, dall’Ungheria (dolci tipici), dall’Argentina (grigliata argentina), dal Brasile (panini brasiliani, cocktail), dalla Spagna (paella), dalla Germania (birra), dalla Repubblica Ceca (birra artigianale alla spina ed in bottiglia), dalla Slovenia (miele, spezie e derivati, creme, carne e piatti tipici balcanici) e dalla Finlandia (abbigliamento). Ma non sarà solo il cibo il protagonista della manifestazione. Sarà dedicato un ampio spazio anche allo shopping. Parte dell’area della mostra mercato sarà riservata agli espositori di abbigliamento (uomo, donna e bambino), intimo, calzature, pelletteria, casalinghi, biancheria per la casa, artigiani, hobbisti, piante e fiori.

 

Le iniziative in programma venerdì 8 maggio. Dalle 17 alle 19 sono in programma dimostrazioni ed esibizioni di kung fu ed autodifesa, gentilmente offerte dalla palestra Italy Cka, scuola con una lunga storia ed esperienza sulle arti marziali cinesi e sport da combattimento. Dalle 20 in poi l’area di Pian di Massiano si trasformerà in una festa, adatta alle persone di tutte le età. Street food e tanti tipi di birra diversi faranno da cornice alla serata tematica organizzata per l’occasione. Venerdì toccherà a “gusti & sapori del passato”. Sono in programma alcune esibizioni di ballo con la Rock Your Boogie Asd di Magione. A seguire suoneranno gli “Sficatz”, una band dal look e dalla musica anni ’50.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*