Perugia: Enel potenzia servizio elettrico, lunedì e martedì i lavori

Domani, lunedì 11 maggio, e martedì 12 maggio Enel Distribuzione effettuerà due importanti interventi a Perugia: le squadre operative Enel, infatti, potenzieranno il sistema elettrico delle linee di bassa tensione in un tratto di via Oberdan in centro e poi in via del Lavoro, via Campo di Marte e aree limitrofe attraverso la sostituzione della componentistica elettromeccanica in cabina e l’installazione di nuovi interruttori motorizzati nonché elementi di ottimizzazione tecnologica sulla rete elettrica. Saranno potenziate anche le strutture elettromeccaniche interne alle cabine denominate “Oberdan” e “Ina Casa”.

Gli interventi, che devono essere eseguiti in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, sono di natura complessa e richiedono interruzioni programmate che Enel, grazie a bypass da altre linee, ha circoscritto a due fasce orarie ridotte e a un numero limitato di utenze, anche se a beneficiare dei lavori saranno porzioni più estese di città. I clienti sono preavvisati attraverso affissioni nelle zone interessate.

Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, il lavoro sarà rinviato.

Il Gruppo Enel è presente sul territorio anche con i Punti Enel Energia per ogni questione commerciale inerente elettricità e gas.

Questo il piano dei lavori:
· lunedì 11 maggio, dalle ore 8:30 alle 14:30, Perugia, via Oberdan civ. da 50 a 52, 56, sn (senza numero); via XIV Settembre sn; via dei Priori sn;

· martedì 12 maggio, dalle ore 5:30 alle 13:00, Perugia, via del lavoro da 4 a 6, da 24 a 40, da 40c a 40d, 40f, 40h, da 40l a 78, da 9 a 33, 41b, 55, da 63 a 69, sn; v dalmazio birago da 36 a 44, 48a, 54, 53, 57, da 61 a 63, sn; v campo di marte da 34 a 52, da 56 a 120; v flli rosselli da 7 a 9, 17; v filippo lardoni 2, 8, 25

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*