Perugia, convegno Unises per il rilancio dell’Italia, numerose le adesioni

evento-capitini-2014.04.11-home(umbriajournal.com) PERUGIA – Sempre più numerose le adesioni delle Istituzioni al convegno in programma  venerdì 11 aprile, alle ore 15.00 al Centro Congressi “Capitini” di Perugia, dal titolo “Piano Sistemico Nazionale di Ammodernamento Urbanistico – Effetti sullo sviluppo e sull’occupazione nel Paese Italia”.

All’incontro, promosso dall’associazione apartitica Unises (Unione Nazionale Imprese per lo Sviluppo Economico Sostenibile), interverranno il Coordinatore della Direzione “Imprese Lavoro e Istruzione” della Regione Umbria Luigi Rossetti, il Presidente della Provincia di Terni Feliciano Polli, l’Assessore all’Urbanistica del Comune di Terni Marco Malatesta, il Deputato di Scelta Civica per l’Italia Adriana Galgano, i Consiglieri Regionali Massimo Monni (Nuovo Centro Destra) e Manlio Mariotti (Partito Democratico) ed il Responsabile della direzione regionale “Programmazione, Innovazione e Competitività dell’Umbria” della Protezione Civile Sandro Costantini.

Presente anche l’Università degli Studi di Perugia, attraverso gli interventi del Professore Ordinario presso il Dipartimento di Economia  Carlo Andrea Bollino ed il Professore Ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, nonché Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Perugia Paolo Belardi.

Prevista, inoltre, la partecipazione ed il relativo contributo di alcuni esponenti degli ordini professionali, delle associazioni di categoria e dei sindacati, tra cui il Presidente del Consiglio Notariato della Provincia di Perugia Adriano Crispolti, il Vice Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia Gianluca Spoletini unitamente ai colleghi dell’Ordine Luca Cesaretti e Sergio Falchetti, il Coordinatore regionale di Confesercenti Umbria Daniele Stellati, il Vice Presidente nazionale Anaci Marco Cimarelli, il Direttore della Cassa Edile di Terni Francesco Battaglioli ed il Segretario regionale Fillea – Cgil Umbria Gianni Fiorucci.

Nel corso del Convegno, ad ingresso gratuito ed aperto a tutti, verranno illustrati al pubblico gli effetti sul paese Italia del primo grande progetto per il paese Italia definito dal Centro Studi Economici Stefano Baldassini (ente di ricerca macroeconomica di Unises), ovvero, il  “Piano sistemico nazionale di ammodernamento urbanistico”, intendendo:

– per “Piano Sistemico” un progetto funzionale allo Sviluppo Economico Sostenibile del Paese dall’adozione e per lungo termine;
– per “Ammodernamento Urbanistico” interventi di rigenerazione del patrimonio immobiliare esistente.

Sotto il profilo macroeconomico verranno esaminati gli effetti del “Piano Sistemico” su:

– ampliamento base Pil
– riduzione debito pubblico
– sostenibilità debito privato
– riduzione pressione fiscale
– stimoli occupazionali
– Documento Economia e Finanza (Def) della Pubblica Amministrazione a Legislazione Vigente.

L’obiettivo del convegno è quella di stimolare tutte le forze sociali di estrazione politica, pubblica e privata, nonché tutti i cittadini a far convergere sinergicamente la propria azione su riforme strutturali dedicate prioritariamente a progetti che abbiamo concreti effetti in termini di sviluppo economico e occupazione.

Tutti i dettagli relativi al programma del convegno, l’aggiornamento delle personalità politiche e istituzionali che saranno presenti nonché l’invito per partecipare al Convegno sono visualizzabili sul sito unises.org.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*