Perugia, Coldiretti, prodotti agricoltura umbra tornano al mercato di Forte dei Marmi

Prodotti agricoltura Umbra
Prodotti agricoltura Umbra

(umbriajournal.com) PERUGIA – Il Mercato di Campagna Amica Coldiretti con i prodotti dell’agricoltura umbra partecipa per il secondo anno a quello del consorzio degli ambulanti di Forte dei Marmi: l’appuntamento è per domenica 13 aprile dalle ore 8,00 alle 19,00, a Pian di Massiano di Perugia. Un’occasione importante – sottolinea Coldiretti – per valorizzare ancora una volta i prodotti di qualità dell’agricoltura umbra, che nel Mercato di Campagna Amica vengono proposti nella forma della vendita diretta, con la trasparenza del rapporto tra produttore e consumatore e la massima tracciabilità.

Un’opportunità – aggiunge Coldiretti – per promuovere il territorio umbro con le sue peculiarità e il mangiar sano, garantito dai prodotti agroalimentari locali. Vino e olio, miele, marmellate, salumi, prodotti da forno, formaggi, zafferano, legumi, ma anche piante e fiori: queste alcune delle produzioni made in Umbria presenti nei caratteristici gazebo gialli del Mercato di Campagna Amica Coldiretti. I mercati degli agricoltori – ricorda Coldiretti – oltre a creare nuove economie e nuova occupazione, rappresentano anche un formidabile strumento di coesione e animazione sociale, perché ricreano un legame profondo tra consumatore e produttore, tra il luogo di consumo e il luogo di produzione, tra città e campagna. Non da ultimo sono in grado di testimoniare, metodi di produzione, tradizioni e cultura di un territorio.

Il successo delle iniziative di filiera corta – conclude Coldiretti – è testimoniato dal fatto che sono quindici milioni gli italiani che hanno acquistato direttamente dagli agricoltori con un aumento del 25 per cento in un solo anno, in netta controtendenza rispetto all’andamento negativo dei consumi. Anche in Umbria il circuito di Campagna Amica Coldiretti, può contare su Punti vendita aziendali, Mercati, Botteghe, Agriturismi e Ristoranti di Campagna Amica nel Piatto.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*