PERUGIA, CASHMERE CONTRO TUMORI, “TEMPORARY SHOP DELLE ECCELLENZE PER ANT”

Ant
Ant
ANT

(umbriajournal.com) PERUGIA – Nuove idee per trovare fondi a sostegno dell’Associazione Nazionale Tumori che, nella sede di via di Filosofi 74, sperimenta e organizza da oggi fino a domenica un “Temporary shop delle eccellenze per ANT”.

“La Fondazione in collaborazione con le Aziende Tasselli Cashmere, Satibibò, Sofia Rocchetti e con il Patrocinio della Provincia di Perugia – ha spiegato Elisabetta Torzuoli delegata per l’ANT della Regione Umbria – presenta un nuovo “esperimento” che vede al centro la solidarietà e le eccellenze umbre del settore moda, arte e enogastronomia a favore dei progetti di prevenzione oncologica ANT sul territorio.

Un’occasione da non perdere per essere alla moda e aiutare la Fondazione ANT. Al Temporary shop si potranno trovare gli esclusivi capi in cashmere della collezione uomo e donna di Tasselli al 40% e 50%, le uniche produzioni accessoristiche (borse, collane, portachiavi) di Sabrina Carbone e Sofia Rocchetti. Parte del ricavato della manifestazione andrà a sostenere il Progetto Melanoma ANT in Umbria attraverso il quale la Fondazione ha offerto – dall’ottobre del 2011 – 1.308 visite specialistiche gratuite (dato aggiornato a giugno 2013) per un controllo accurato della pelle e la diagnosi precoce delle lesioni sospette, proseguendo nell’autunno 2013 con la realizzazione di ulteriori 12 giornate di prevenzione”.

Nel periodo natalizio la vendita di prodotti tipici enogastronomici ha porto un introito di 4.500 euro, andati a sostenere il progetto di prevenzione oncologica contro il melanoma che offre viste dermatologiche gratuite per il controllo dei nei (sono aperte le iscrizioni per il 25 marzo a Foligno, dal 19 al 26 marzo corso Bersaglieri 49 Perugia e il 29 marzo a Umbertide. Info. 051.7190111 (tasto 0)). Temporary shop sarà animato da vari eventi: Venerdì 7 alle 18 è prevista una degustazione delle tipicità umbre, mentre sabato 8 alle 17 sarà offerto un Tè a tutte le donne presenti grazie alla generosità di La Pianta del Tè.

Infine, domenica 9 a partire dalle 17 appuntamento con “La Donna”, reading tema a cura di Beatrice Billeri, Fedora Boco, Roberta Faina e Francesca Sguilla. “Quando entro nella sede ANT – ha affermato Aviano Rossi Vicepresidente della Provincia di Perugia – ho la sensazione di proiettarmi in un mondo parallelo a quello vissuto, completamente diverso. Ci sono prodotti donati da imprese che, in un momento di crisi profonda, rinunciano ad una parte del proprio profitto per un gesto di solidarietà.

Ci sono persone che donano il loro tempo agli altri, in contrasto alla frenesia della società moderna. Pensare che tutto questo salva vite umane attraverso la prevenzione dei tumori, allevia sofferenze di persone malate, nonché le fatiche delle loro famiglie, sembra un miracolo. Eppure tutto ciò accade e ciascuno di noi, entrando in quella sede, può essere un piccolo protagonista di questo piccolo miracolo”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*