PERUGIA, CASAPOUND, LAVORI A SAN MARCO “600 MILA EURO DI CAMPAGNA ELETTORALE”

San Marco
San Marco
San Marco

(umbriajournal.com) PERUGIA – “600 mila euro di campagna elettorale”, è il testo dello striscione affisso dai militanti di CasaPound Perugia nei pressi del cantiere per la realizzazione di una futura area commerciale con relative infrastrutture in zona San Marco. “Sono iniziati i lavori con una celerità sospetta, con un perfetto calcolo dei tempi necessari per far terminare la maggior parte di essi ad elezioni comunali imminenti”.

Lo afferma Antonio Ribecco, responsabile cittadino di Cpi, che aggiunge: “Con un investimento di 600 mila euro, verranno realizzati una rotatoria, un parcheggio, una stazione dei bus con biglietteria ed un camminamento; successivamente, vedrà la luce anche un centro servizi e commerciale di 2000mq. L’ennesima colata di cemento insomma, un vero e proprio centro commerciale inserito in un area ad elevata densità commerciale, dove esistono già due supermercati, e dove i biglietti dei bus possono essere già acquistati dal giornalaio di fronte.

Una struttura insomma ideata per uno scopo che di sicuro non è la reale necessità, una struttura che andrà a colpire ancora una volta i commercianti del centro storico, una struttura che favorirà esclusivamente i soliti, noti, palazzinari”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*