PERUGIA, BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA E SVILUPPUMBRIA, 5 MILIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE UMBRE

Gabrio Renzacci e Claudio PerainoBanca Monte dei Paschi di Siena e Sviluppumbria, società in house della Regione Umbria, hanno sottoscritto ieri,  presso la sede dell’Agenzia regionale a Perugia, un importante accordo a sostegno delle piccole e medie imprese. Il protocollo d’intesa prevede la concessione di finanziamenti, in quota parte, a tasso agevolato tramite un “Fondo Mutui”, gestito da Sviluppumbria e co-finanziato da Banca Mps, con l’erogazione di un importo fino al 100% delle spese del progetto approvato, iva esclusa. Il plafond stanziato è di 5 mln messi a disposizione da Banca Monte dei Paschi di Siena e di 12 mln disposti dalla Regione Umbria e concessi in gestione a Sviluppumbria. La convenzione, firmata da Claudio Peraino, direttore territoriale mercato BMps di Perugia, e da Gabrio Renzacci, presidente di Sviluppumbria, si pone l’obiettivo di favorire il finanziamento di progetti aziendali elaborati da parte di pmi aventi sede operativa nel territorio regionale, appartenenti ai settori della produzione e dei servizi alla produzione; le pmi devono risultare economicamente e finanziariamente sane e non limitate dal ricorso a procedure concorsuali. Destinatari del co-finanziamento saranno tre tipologie di soggetti: le start-up costituite da meno di 12 mesi che prevedono a regime l’assunzione di un minimo di 5 addetti, le aziende in espansione con almeno 20 addetti e le start-up expost i cui soci promotori o amministratori non siano in alcun modo ricollegabili all’impresa.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*