Palazzo della Procura Perugia in vendita Invimit offre 5mln 700mila euro

Invimit Sgr è di proprietà del Ministero dell’Economia

Palazzo della Procura Perugia in vendita Invimit offre 5mln 700mila euro

Palazzo della Procura Perugia in vendita Invimit 5mln 700mila euro PERUGIA – E’ stato approvato all’unanimità, nell’ultima seduta del Consiglio Provinciale, il nuovo regolamento per l’alienazione di beni immobiliare della Provincia di Perugia, che manterrà invariato il valore delle stime dei beni per altri 5 anni, e la relativa autorizzazione alle vendite di alcuni beni provinciali. Agli uffici provinciali è stato manifestato l’interesse all’acquisto, da parte della società INVIMIT (di proprietà del Ministero dell’Economia), di tre beni di proprietà della Provincia di Perugia: il palazzo della Provincia di Perugia-porzione di immobile in locazione alla Prefettura in Piazza Italia, l’edifico della Procura della Repubblica in Piazza Partigiani e la Caserma dei Carabinieri di Umbertine in via Spoletini.

Per quanto riguarda la sede della Prefettura, la Provincia non intende vendere, quindi resterà in locazione alla Prefettura. Il palazzo attuale sede della Procura, già in vendita da qualche anno, con recenti aste andate deserte, vede l’offerta di 5.700.000 euro da parte l’INVIMIT.

Le parti intendono perfezionare la vendita in tempi brevi, dopo la verifica dell’interesse culturale dell’immobile da parte del Ministero per i beni e le attività culturali.  Per il terzo bene, ovvero la caserma dei Carabinieri di Umbertine rimane aperta la trattativa INVIMiT. Il valore stimato dall’ufficio tecnico dell’Ente è di circa 500.000 euro, ma si devono tenere  in considerazione le necessità future di ristrutturazione che il bene necessita.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*