Nuova veste per la stazione di Ellera-Corciano

Nuova veste per la stazione di Ellera-Corciano
Nuova veste per la stazione di Ellera-Corciano

Nuova veste per la stazione di Ellera-Corciano.
E’ terminata la prima fase dei lavori che hanno interessato il fabbricato stazione: rifatti gli intonaci, rimossi i graffiti e tinteggiato l’intero stabile.

Interventi che non esauriscono però il programma di riqualificazione che Rete Ferroviaria Italiana ha programmato per la stazione.

E’ in corso la sostituzione di tutti gli infissi del fabbricato stazione, il rifacimento del primo marciapiede – che sarà anche dotato di nuova segnaletica per i viaggiatori – e la sistemazione del piazzale esterno della stazione, intervento che favorirà l’interscambio modale con auto e biciclette.

Inoltre, con i Comuni di Perugia e di Corciano, si sta effettuando la manutenzione straordinaria di tombini e fossi presenti in ambito stazione. Interventi necessari per eliminare i disagi per gli allagamenti che si verificano in caso di forti piogge.

Il programma degli interventi sarà completato con il rifacimento delle recinzioni esterne delle aree di stazione e, soprattutto, con l’istallazione di un impianto di videosorveglianza dotato di 24 telecamere a circuito chiuso che controlleranno tutti i punti sensibili, per innalzare gli standard di sicurezza dello scalo.

La conclusione degli interventi è prevista per gennaio 2016.

L’investimento complessivo di Rete Ferroviaria Italiana è di 360mila euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*