MERAKLON ACQUISTATO DALLA MULTINAZIONALE BELGA BEAULIEAU

1StreamImmagineOttimizzata.aspxTERNI – La multinazionale Beaulieau ha avuto il via libera del ministero dello Sviluppo economico per l’acquisto di una parte dell’azienda del polo chimico ternano, quella che si occupa della produzione del fiocco. Inizialmente avevano manifestato interesse anche la newco ternana composta da tre soci Polpetta, Ansuini e Contessa, International Fibres Group, con sede operativa in Gran Bretagna, Stati Uniti e Austria, e il pool di quattro società italiane operanti nel settore geotessile del tessuto non tessuto. Sembra invece che per il comparto del filo si sia rifatto sotto Polpetta con una proposta presentata al commissario Discepolo. Domani, mercoledì 17, le segreterie provinciali di Femca-Cisl, Filctem-Cgil, Uiltec-Uil e le Rsu presenteranno in assemblea le linee guida del piano presentato dai fiamminghi, già anticipate da Discepolo questa sera nel summit che si è tenuto nella sede della Confindustria, nella zona Fiori.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*