Mangimi, storico brand Valigi torna sul mercato con il Gruppo Grigi

Gruppo Grigi riporta sul mercato brand Valigi

(umbriajournal.com) by Avi News VIETRI SUL MARE – Il mare della costiera Amalfitana ha fatto da sfondo alla presentazione ufficiale del ritorno sul mercato dello storico brand mangimistico Valigi, acquisito dal Gruppo Grigi a maggio 2016. L’azienda, che ha il suo centro operativo, cuore e cervello in Umbria, diviene così uno dei 5 principali player a livello nazionale nel settore agri. Il viaggio del Gruppo Grigi, ‘Valigi on tour’ per annunciare l’importante rilancio, ha fatto tappa a Vietri sul mare (Sa), domenica 4 settembre, dove la realtà umbra guidata da Marco e Luciano Grigi ha incontrato circa 90 imprenditori meridionali, già clienti o potenziali tali.

“Puntiamo su un rilancio importante – ha spiegato Daniele Grigi nel corso dell’incontro – perché per noi è stato un passo fondamentale nel corso degli anni, prima con l’affitto del ramo di azienda del gruppo Valigi adesso con l’acquisizione. Dai prossimi mesi contiamo su questo brand per un rafforzamento delle quote nel mercato agri in cui eravamo già presenti”. “È un marchio focalizzato nel mercato delle rivendite agrarie – ha spiegato Luigi Frenguellotti, direttore commerciale del Gruppo Grigi –. Il gruppo intende portare avanti una strategia commerciale legata al prodotto, quindi puntando su quelli di grande qualità che hanno fatto la storia della Valigi. Tutto questo gli consentirà anche di penetrare territori e mercati nuovi e di allargare la rete distributiva”.

La famiglia Grigi, presente nel mercato degli alimenti zootecnici da oltre 50 anni, continua la sua espansione, anche attraverso la diversificazione che gli permette di dare sempre più sostanza alla filosofia che ha sposato, ‘dalla tavola alla terra’.

“Le prospettive per il futuro del gruppo – ha dichiarato ancora Daniele Grigi – sono abbastanza verticali su più ambiti, agroalimentare, biologico e no ogm. Da poco abbiamo realizzato una nuova società, la Grigi Alimentare, che vuole sviluppare il mercato alimentare all’interno della grande distribuzione organizzata, realizzando un progetto innovativo denominato ‘Feed Italy’  in un percorso che parte dalla tavola per arrivare alla terra. Il Gruppo Grigi oggi guarda al panorama nazionale, per i suoi prodotti, anche con uno stabilimento a Tarquinia dove andrà a produrre, con la Consma.Grigi azienda costituita ad agosto 2016 e il marchio Consmaremma, mangimi biologici e no ogm e tutta la selezione dei grani e dei cereali da seme. Riusciamo, così, a chiudere la filiera e dare un prodotto garantito al nostro cliente”.

Un progetto di crescita che è andato di pari passo, negli anni, con un’attenta strategia di marketing e comunicazione. “Oggi si rendono pubbliche ai rivenditori le nuove linee di prodotto e i cataloghi del brand Valigi – ha spiegato Matteo Gradassi, consulente marketing del Gruppo Grigi – dando loro gli strumenti operativi per partire già domani. L’ingresso di Valigi, che si lega all’attività del gruppo, si presenta con una strategia comunicativa di un’agricoltura 3.0, che parte da strumenti convenzionali come la linea degli intramontabili sacchi, punto di riferimento per l’agricoltore, e si completa con quelli di uso ormai quotidiano social e digital. Strumenti, insieme a quelli cartacei più tradizionali, che ottimizzano il colloquio con il consumatore finale e danno un valore aggiunto relativo”.

Proprio per le rivendite sono, poi, stati pensati gli Agriclub Valigi, format dall’immagine riconoscibile con un proprio layout, che viene realizzato secondo le esigenze del singolo rivenditore. All’interno è prevista l’esposizione dinamica dei prodotti, in base alla stagionalità e alle scelte dei consumatori, e la sua gestione è accompagnata dalla formazione del personale e dall’assistenza in ogni fase sia di costruzione che di vendita.

 

Carla Adamo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*