Magione, ha festeggiato 30 anni il primo centro commerciale dell’Umbria

Festa di compleanno per i Grandi magazzini Pesciarelli con i clienti delle 18 attività – Michelangelo Pesciarelli “La scelta imprenditoriale di mio padre fu visionaria per l’epoca”

(Avi News) – Magione, 26 ott. – Con un pomeriggio di musica, giochi, degustazioni e spettacoli offerti a tutti i clienti, i Grandi magazzini Pesciarelli, sabato 24 ottobre, hanno festeggiato i primi 30 anni di vita. Un traguardo storico che fa del centro commerciale di Casenuove di Magione il primo del suo genere in Umbria. “La scelta imprenditoriale che mio padre fece nel 1985 – ha ricordato Michelangelo Pesciarelli, titolare della struttura – fu senza dubbio visionaria. All’epoca poteva sembrare utopica in una piccola regione come la nostra ma i risultati hanno dimostrato tutta la sua lungimiranza. Siamo riusciti a concentrare in questa piccola realtà 18 attività commerciali e, grazie al rapporto che abbiamo con la clientela e la nostra conoscenza del territorio, ancora oggi riusciamo a distinguerci tra tanti colossi nati successivamente e intorno a noi”.

‘Parla com magne’. La festa di compleanno, culminata con il consueto taglio della torta, è stata allietata soprattutto dallo spettacolo ‘Parla com magne’ messo in scena dalla Nuova brigata pretolana e dal Corzo de Perugino. “Ripercorriamo attraverso la musica e le poesie della nostra tradizione popolare e dialettale le storia della cucina umbra – ha spiegato Diego Mencaroni della Nuova brigata pretolana –. Cantiamo chi siamo, cosa facciamo e perché mangiamo in determinati modi. E il nome dello spettacolo non è altro che la trasposizione nel nostro dialetto dell’aforisma ‘l’uomo è ciò che mangia’ del filosofo Feuerbach”. “È piacevole vedere anche tanti giovani – ha commentato Pesciarelli – assistere a simili eventi. Il dialetto perugino sta vivendo una seconda giovinezza perché in un mondo sempre più globalizzato le tradizioni rimangono un saldo riferimento nella vita di tutti i giorni”.

Punti di forza del superstore Conad. Numerose sono state infatti le persone che nel corso della giornata hanno preso parte ai festeggiamenti che hanno coinvolto tutte le attività interne al centro, con offerte e sconti eccezionali durati una settimana, e soprattutto il superstore Conad. “La clientela apprezza in particolar modo i reparti freschi – ha affermato Pesciarelli –. Puntiamo molto su produzioni del territorio e anche le offerte sono sempre su prodotti di qualità. Abbiamo personale altamente qualificato, come nel reparto pasticceria dove riusciamo a raggiungere altissimi livelli. Grazie a Conad poi abbiamo carni a chilometro zero e una vasta gamma di pesce sempre freschissimo. Vivere in cooperativa è infatti oggi la formula vincente. Per noi piccoli imprenditori che operiamo nel territorio, avere alle spalle un’organizzazione che cura il marketing, gli acquisti e le tendenze del mercato è diventato veramente importante”.

50 anni di Pesciarelli edilizia. I 30 anni del centro commerciale hanno anche coinciso con i 50 di Pesciarelli edilizia, azienda affermata del Trasimeno che, grazie a investimenti in qualità, innovazione e servizi, è stata in grado di superare la crisi del settore edile mantenendo fatturato e numero di occupati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*