L’enoteca Meunier è sulla guida I ristoranti d’Italia L’Espresso 2018

Meunier al Quasar village
Meunier al Quasar village

Il locale è stato aperto a maggio al centro commerciale Quasar village a Ellera di Corciano – Punto di riferimento per gli amanti dello champagne proposto in abbinamento alla pizza

(umbriajourna.com by AVInews) – Corciano, 25 ott. – È giovane, ma con i suoi cinque mesi di attività all’interno del centro commerciale Quasar village a Ellera di Corciano, il punto vendita Meunier si è già meritato un ‘attestato di stima’, cioè la segnalazione nella guida I ristoranti d’Italia L’Espresso 2018.

Si tratta di un’enoteca specializzata nella vendita di bollicine d’Oltralpe, che, grazie all’importazione diretta delle bottiglie dalla Francia, propone una carta composta da oltre 70 etichette provenienti dalle maison più note così come da piccoli vigneron. All’interno del locale, i pregiati vini possono essere gustati insieme a focacce prodotte con lievitazione mista oppure pizze a lenta maturazione realizzate con l’ausilio esclusivo di lievito naturale. “Meunier – spiegano dal locale – aderisce al marchio nazionale ‘FDP – Figli di Pasta Madre Viva’, circuito ideato e promosso da Renato Bosco, celeberrimo maestro della lievitazione”.

A queste preparazioni vanno aggiunti pane e dolci da forno della tradizione che vengono quotidianamente impastati nella cucina del locale. “Fondamentale – concludono da Meunier – l’attenzione riservata alla selezione delle materie prime che farciscono le pizze proposte nel menù, caratterizzate da combinazioni di gusto, consistenze, temperature e texture insolite o più tradizionali, al fine di garantire al cliente un viaggio nei sapori unico e inconfondibile”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*