Primi d'Italia

Vigili del Fuoco, pronto piano da mille assunzioni

Governo deciso a potenziare il Corpo, molti umbri interessati

Cadavere in un pozzo, vigili del fuoco recuperano corpo
vigili del fuoco

Vigili del Fuoco, pronto piano da mille assunzioni

Lo ha detto pochi giorni fa il sottosegretario al Ministero dell’Interno Gianpiero Bocci, in occasione dell’inaugurazione del nuovo distaccamento dei Vigili del Fuoco di Gubbio. Dopo le quasi tremila assunzioni degli ultimi due anni, anche il 2016 promette novità importanti per chi aspetta di entrare nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Il ministero dell’Interno sta predisponendo un piano per assumere altri mille nuovi vigili del fuoco scorrendo le graduatorie del concorso pubblico 814 (50%) e quella relativa alla stabilizzazione dei cosiddetti discontinui (50%). Il piano sarebbe ormai già in fase avanzata avendo acquisito i pareri favorevoli del Ministero dell’Economia e Finanze e della Funzione pubblica.

Circa 500 nuovi vigili del fuoco usciranno da un provvedimento straordinario con le stesse procedure seguite nei due anni precedenti (1000 nel 2014, 1000 nel 2015). Assunzioni in più, fuori dal turnover. Altri 260/270 verranno assunti attraverso il turnover 2016. Si aggiungeranno ulteriori 200 con l’anticipo di una parte delturnover 2017, prevedendo l’assunzione di questi ultimi prima del 31 /12/ 2016.

Uno sforzo che premierà molti giovani ancora in attesa del loro turno. Tra coloro che beneficeranno di questo piano del Governo ci saranno molti umbri che nel 2008 parteciparono alle prove selettive.

Nel frattempo sta procedendo l’iter per l’approvazione del nuovo bando di concorso per vigili del fuoco, le cui prove, molto probabilmente, non termineranno prima dell’autunno del prossimo anno. Il bando dovrebbe essere pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dello Stato prima della pausa estiva.

Vigili del Fuoco

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*