Umbria Mobilità – L’assessore Della Vecchia smentisce i sindacati “Nessun taglio alle corse della Perugina”

(umbriamobilitaumbriajournal.com) PERUGIA – L’allarme lanciato dalla Flai Cgil che Umbria Mobilità lascerà a piedi decine di lavoratrici e lavoratori della Perugina, per effetto dei tagli alle corse, è completamente falso”. Ad affermarlo è l’assessore provinciale di Perugia alla Mobilità Luciano Dalla Vecchia. “Nessuno lascerà a piedi un solo lavoratore della Perugina – afferma l’assessore – e nessun diritto al lavoro e alla mobilità verrà calpestato, non da questa amministrazione provinciale, non per quei servizi forniti da Umbria Mobilità per nostro conto. Se dovessero restare problematiche aperte riguardanti alcuni buchi nella rete di servizio per singoli lavoratori provvederemo a verificarne ogni possibilità per soluzioni tranquillizzanti”. Della Vecchia tiene poi a precisare che non si tratta di decine di lavoratori, bensì al massimo sei persone per corsa. “Sarebbe stato molto più proficuo – aggiunge – e rispettoso delle istituzioni da parte del sindacato chiedere chiarimenti ed incontri direttamente al sottoscritto che non ha mai negato la sua disponibilità al confronto ed alla partecipazione sulle scelte a nessuno, tanto meno alle rappresentanze dei lavoratori. E pertanto, l’atteggiamento della Flai appare non solo privo di fondamento, ma anche demagogico e superficiale”. Con l’occasione, “nella fase che ci vede impegnati a riordinare i servizi di trasporto pubblico locale nella nostra provincia, invitiamo anche la Flai-Cgil a farsi partecipe di un’attività a sostegno e in promozione presso i lavoratori da essa rappresentati dell’utilizzo dei mezzi pubblici di trasporto per lo spostamento verso i luoghi di lavoro, come stanno facendo altre categorie visto – sottolinea – che nonostante una utenza bassissima ed eccessivamente costosa per la collettività nessuno ha intenzione di tagliare le corse”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*