Terni, Ast, incontro 26 maggio: le precisazioni della regione

Ast, incontro Mise, per istituzioni: «Positivi risultati raggiunti»

Non c’è assolutamente alcun intento propagandistico, né tantomeno di speculazione politica nella convocazione dell’incontro con le organizzazioni sindacali a Terni per la giornata di martedì, 26 maggio, per affrontare le questioni relative all’Ast.

È quanto precisa una nota di Palazzo Donini nella quale si sottolinea come lo stesso incontro sia stato formalmente richiesto alla Presidente della Regione ed al Sindaco di Terni dalle organizzazioni sindacali, e da tenersi con la massima urgenza.

L’incontro era stato già convocato in altra data e successivamente, sempre su richiesta delle organizzazioni sindacali, rinviato. Si precisa, inoltre, che tali attività rientrano nella piena legittimità delle funzioni istituzionali della Presidente della Regione Umbria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*