Sciopero della Scuola: la Cgil di Perugia sarà in piazza con i lavoratori

Precari della scuola: i sindacati dai prefetti di Perugia e Terni

PERUGIA – La Camera del Lavoro di Perugia appoggia con convinzione e sostiene con tutte le sue categorie lo sciopero contro il disegno di legge ‘Buona Scuola’ del governo Renzi, proclamato per martedì 5 maggio da Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda Unams. “La Cgil di Perugia – spiega il sindacato in una nota – è al fianco di lavoratrici e lavoratori che scenderanno in sciopero martedì 5 maggio contro un disegno di legge che mette in discussione il modello di scuola pubblica previsto dalla nostra Costituzione”. “La Camera del Lavoro di Perugia ritiene fondamentale un confronto sui contenuti del ddl sulla scuola, – conclude la nota – per avviare un percorso di partecipazione e vera condivisione intorno ad un tema che riguarda la qualità del futuro di tutti i cittadini”. La Cgil di Perugia prenderà parte al corteo di Roma con una sua delegazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*