Occupazione giovanile, in arrivo 700.000 euro di finanziamenti per 27 imprese

progettoimpresa(umbriajournal.com) PERUGIA – “Azione tempestiva della Provincia di Perugia per agevolare nuove iniziative imprenditoriali per favorire l’occupazione giovanile sulla base della rinnovata normativa in materia”: così l’assessore provinciale al sostegno economico Domenico De Marinis rende noto che sono stati sbloccati dalla Giunta finanziamenti per 700.000 euro destinati a 27 imprese su progetti già approvati ma rimasti bloccati a causa di vincoli finanziari di garanzia ora superati con la revisione della legge da parte della Regione Umbria. L’Assessore dichiara che “i fondi sbloccati potrebbero innescare investimenti per oltre 1.000.000 di euro sul nostro territorio, i quali, favorendo lo sviluppo di progetti volti alla nuova occupazione, contribuiranno a ridurre lo stato di criticità indotto dalla gravissima crisi economica che il nostro paese e la nostra regione stanno ormai attraversando da tempo. Risulta decisivo dunque – aggiunge – il ruolo della Provincia nel definire ed attuare tempestivamente strategie ed azioni destinate a ridurre la situazione di disagio in cui versano soprattutto le giovani generazioni”. Le imprese interessate si collocano in maniera omogenea su tutto il territorio, registrando cinque presenze nell’Alta valle del Tevere, quattro nel Perugino, Media Valle, Valle Umbra Sud e Valle Umbra Nord, tre nell’Eugubino–Gualdese, una rispettivamente in Valnerina-Nursino, Trasimeno–Pievese e Spoletino.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*