Incontro a Deruta: “Il Jobs Act e le nuove politiche del lavoro” promosso dalle Acli

Le Acli di Perugia ed il Comune di Deruta organizzano per venerdì 17 aprile alle ore 18,00 presso la “Casa della Cultura di Deruta” Il convegno dal titolo: Verso il lavoro di domani. L’incontro vuole essere un momento concreto ed operativo promosso dalle Acli provinciali di Perugia e dal Comune, con la preziosa collaborazione dell’Assessore alle politiche Sociali Michele Toniaccini per fare il punto, a pochi giorni dalla pubblicazione dei primi decreti attuativi del Jobs Act, sulle principali novità normative e rispondere alle domande della cittadinanza e delle imprese. Per rilanciare il mercato del lavoro, le Acli ed il suo Patronato da sempre chiedono equilibri tra diminuzione dei costi, semplificazione e tutele, perché questi sono gli interventi prioritari che possono aiutare le imprese nel loro sviluppo, fornendo al contempo i diritti legati al welfare.

Recuperare produttività, garantendo i diritti di tutti i lavoratori, è la grande sfida del nostro paese e il jobs act sembra andare in questa direzione, ha affermato Antyony Xavier Ladis Kumar, presidente Acli provinciali di Perugia.

In un mondo in cui il mercato del lavoro cambia rapidamente il Jobs Act è un intervento indispensabile per adeguarsi alle nuove caratteristiche ed esigenze delle imprese e dei lavoratori. Superare alcune rigidità normative che non trovano più spazio nello scenario economico attuale e riconoscere l’importanza degli strumenti di flessibilità contrattuale, soprattutto per settori come il Terziario, è stato, nelle intenzioni del Legislatore, un primo stimolo concreto per far ripartire l’occupazione, un’occasione che le nostre imprese sono pronte a cogliere.

Ma al contempo è indispensabile che in questo contesto non si perdano di vista i diritti dei lavoratori affinché la nuova dinamicità del mercato del lavoro sia davvero un valore ed un’opportunità, per tutti, senza che vengano meno le tutele conquistate negli anni. Nell’insieme le Acli ritengono serva ritornare a un clima di dialogo sociale con il mondo del lavoro proprio perché si possa dare efficacia ai molti intenti e principi proposti dal Governo dentro un ridisegno di una politica di sviluppo che ridia un progetto al Paese. Nel corso del seminario verranno approfondite anche le nuove norme in materia di Aspi (Naspi) e le misure di politica attiva per la ricollocazione dei lavoratori disoccupati.

All’incontro, interverranno il Sindaco Alvaro Verbena, il Capo Area Lavoro del Patronato Acli sede Nazionale Marco Calvetto, il presidente Provinciale delle Acli Perugia Antyony Xavier Ladis Kumar, il Direttore del Patronato Acli Perugia Amedeo Contili, la responsabile dell’Ufficio Lavoro del Patronato Acli di Perugia Paola Iannuzzi e l’assessore Comunale di Deruta Michele Toniaccini che si è fatto promotore dell’Iniziativa dimostrando attenzione al mondo del lavoro e dell’associazionismo. L’evento è aperto alla cittadinanza, agli esperti del settore e alle associazioni del territorio che vorranno portare il loro contributo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*