Giro d’Italia, prefetto precetta i vigili in sciopero

Il provvedimento si è reso necessario per assicurare la piena garanzia dei diritti della persona costituzionalmente tutelati

Giro d’Italia, prefetto precetta i vigili in sciopero

In occasione del transito in Provincia di Perugia della tappa n. 7 Sulmona – Foligno del Giro d’Italia, in programma venerdì 13 maggio, alla luce della concomitanza dello sciopero nazionale dei Corpi di Polizia Locale proclamato per la medesima giornata dall’organizzazione sindacale CSA Regioni Autonomie Locali, il Prefetto, Raffaele Cannizzaro, ha adottato un’ordinanza di precettazione di appartenenti alle Polizie Municipali di Foligno e Spoleto.

Il provvedimento si è reso necessario per assicurare, tenuto conto delle straordinarie esigenze derivanti dalla citata competizione sportiva, la piena garanzia dei diritti della persona costituzionalmente tutelati, previsti dall’articolo 1 della legge 146/1990, scongiurando ogni pericolo di grave pregiudizio che potrebbe derivare agli stessi dall’alterazione del funzionamento o dall’interruzione dei servizi pubblici indicati dal medesimo art. 1 l. 146/1990.

Giro d’Italia

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*