FARMACIE COMUNALI: IL 22 APRILE I LAVORATORI INCONTRANO BOCCALI

farmacia-comunale-venturina(UJ.com3.0) PERUGIA – Il giorno 22 aprile 2013 le Farmacie comunali di tutta Italia sciopereranno essendo da più di due anni senza un contratto collettivo nazionale. I dipendenti delle farmacie AFAS di Perugia, hanno invece deciso di svolgere regolarmente il servizio. La scelta è dettata dal fatto che, in questo momento buio di profonda difficoltà economica, i dipendenti AFAS non hanno intenzione di esasperare una situazione già molto critica. Infatti, decine di lavoratori e rispettive famiglie, sono senza un contratto che li possa tutelare. Questo non toglie che Perugia aderisca pienamente alla protesta del 22 aprile. E proprio per affrontare i temi alla base della mobilitazione, una rappresentanza sindacale incontrerà il sindaco di Perugia e presidente Anci Umbria, Wladimiro Boccali, per manifestare le proprie preoccupazioni e chiedere il ripristino del contratto collettivo nazionale.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*